SPECIALIZZAZIONE SOSTEGNO: COME SI DIVENTA INSEGNANTI DI SOSTEGNO?

Come si diventa insegnanti di sostegno?
Qual è l’iter da seguire per diventare insegnanti di sostegno?

In questi giorni il Ministro dell’istruzione Bussetti e il suo team sono al lavoro per normare e rendere operative le modifiche sia al percorso per l’abilitazione all’insegnamento sia su posto comune, sia su posto di sostegno.

Continua a leggere

COME COMPILARE UNA MESSA A DISPOSIZIONE IN POCHI CLICK

Come compilare una Messa a Disposizione?

Questa è una delle tante domande che un docente, o aspirante tale, si pone.

Molti vagano ancora nel dubbio se convenga o meno inviare la domanda di messa a disposizione.

Purtroppo i candidati non sempre presentano la MAD in  modo corretto.

In questo modo, la candidatura non viene presa in considerazione, perché cestinata.

Ecco perché è utile capire come compilare una Messa a Disposizione.

Continua a leggere

QUANDO INVIARE LA DOMANDA DI MESSA A DISPOSIZIONE

Quando inviare la domanda di messa a disposizione?
Ma soprattutto: che cos’è la messa a disposizione e perché è indispensabile inviarle alle scuole al fine di praticare come insegnante?

In questo articolo risponderemo a tutte le domande che riguardano la domanda di messa a disposizione (MAD).

Inoltre, daremo informazioni più specifiche che riguardano il periodo migliore in cui è preferibile inviarla.

Continua a leggere

MESSA A DISPOSIZIONE INSEGNANTI DI SOSTEGNO

Per diventare insegnanti di sostegno, è indispensabile ottenere la specializzazione idonea ad occupare questo delicato ruolo.

Se ancora non l’hai ottenuta ma necessiti di punteggio per le graduatorie, è consigliabile inviare la messa a disposizione, che ti consentirà di fare esperienza come insegnante di sostegno.

Difatti le scuole sono sempre alla ricerca di supplenze che non sempre richiedono la specializzazione.

Ma di che cosa si occupano, nello specifico, gli insegnanti di sostegno.

Quali sono gli insegnanti di sostegno?

L’insegnante di sostegno è un docente specializzato nella didattica speciale per l’integrazione di alunni diversamente abili.

In alternativa, l’alunno di cui l’insegnante si andrà ad occupare, può anche essere in possesso di una certificazione, che attesti una situazione di bisogno.

Gli insegnanti di sostegno sono figure presenti in tutte le classi composte da uno o più alunni “certificati”.

Continua a leggere