Come si prepara una messa a disposizione? Chiedi a Docenti.it!

Le opportunità di una Messa a Disposizione per un aspirante supplente sono indiscutibili.

Eppure, molti docenti o ATA vedono rifiutate le loro candidature, molto spesso perché contengono errori o sono compilate male.

Per fortuna, gli specialisti di Docenti.it sono pronti a togliere qualsiasi dubbio riguardo la compilazione di una Messa a Disposizione.

Ecco come fare per avere più chance di convocazione!

Continua a leggere

3 cose da fare per accelerare il percorso verso la docenza di ruolo

Il percorso per intraprendere la docenza di ruolo è una strada in salita, lunga e tortuosa.

Da una parte viene richiesta molta preparazione, il che è giusto considerando che la missione dei docenti è quella di formare i giovani.

Ma dall’altra parte mancano informazioni precise ed è pressoché assente una guida che indichi i passi giusti da fare per ottenere la docenza di ruolo.

Continua a leggere

Sali InCattedra! Il nuovo servizio per diventare insegnante di ruolo in meno tempo

Il percorso per diventare insegnante di ruolo è un vero e proprio labirinto.

A causa di un sistema confuso, che cambia le regole del giorno ogni volta, anziché avere idee chiare sul cosa fare, gli aspiranti docenti sono in balia di confusione, incertezza e smarrimento.

Molti si impegnano duramente, ma nonostante il gran lavoro tra supplenze, corsi di formazione, MAD inviate un po’ ovunque, sono sempre in stallo e non arrivano mai a una soluzione definitiva.

Come fare, quindi, ad ottenere il tanto agognato posto fisso e diventare insegnante di ruolo?

Continua a leggere

mad

Quali sono le classi di concorso più richieste per la MAD?

Quali sono le classi di concorso per le MAD?
Come funziona l’invio della MAD ad una scuola?
E qual è la strategia migliore che puoi mettere in atto per poter entrare nel mondo scolastico?

Ci siamo: si avvicina sempre di più il momento delle MAD, le domande di Messa a Disposizione che permettono ad aspiranti insegnanti ed ATA di ottenere delle supplenze di breve, media o lunga durata nelle scuole.

Ma quali sono le domande più ricercate e quali le classi di concorso più richieste?

Scoprilo con Docenti.it per sfruttare l’opportunità di aumentare le tue chance di convocazione!

Continua a leggere

mad

MAD scuola: i 3 errori da non commettere

Si avvicina il momento clou per l’invio della messa a disposizione, la domanda informale che gli aspiranti docenti e membri del personale ATA possono consegnare nelle scuole per candidarsi ad incarichi di supplenza. Come sappiamo, ogni anno gli istituti si trovano in difficoltà: le graduatorie non bastano a colmare i posti vacanti, e per questo le segreterie scolastiche non possono che ricorrere alle MAD scuola per reperire insegnanti e ATA.

Continua a leggere

alunni-bes

Alunni BES: chi sono e qual è il compito di un docente

Negli ultimi anni è cresciuta l’attenzione nei confronti degli alunni BES, tant’è vero che il tema dei Bisogni Educativi Speciali rientra a pieno titolo nelle scelte di specializzazione di molti docenti o aspiranti tali. La scuola sta diventando per fortuna sempre più inclusiva, e far fronte alle difficoltà individuali di molti studenti è diventata una missione importante per qualsiasi insegnante.

Continua a leggere

insegnanti

Come diventare insegnante più in fretta con il metodo Docenti.it

“Cosa fare per insegnare?” Una domanda a cui spesso non si trova risposta. Perché una cosa è certa: diventare professore è il sogno di molti, ma sul come diventare insegnante non esistono certezze, ma solo dubbi e caos. Ma niente paura, perché Docenti.it ha lavorato negli ultimi mesi a un nuovo servizio capace di trovare il filo di Arianna in questo labirinto di informazioni confuse su come fare per insegnare!

Continua a leggere

docentediruolo

5 errori che allontanano dalla docenza di ruolo

Diventare insegnante è il sogno di molti laureati, ma la strada per realizzare questo desiderio è lunga e in salita. In media, per ottenere la docenza di ruolo ci vogliono dai 5 ai 7 anni. Ciò da un lato è motivato dalla necessità di avere del personale docente formato a dovere, ma dall’altro è sintomo del percorso tortuoso che un aspirante insegnante deve affrontare. Diciamoci la verità: 7 anni per un inserimento a tempo indeterminato nel mondo del lavoro sono troppi.

Continua a leggere

24cfuabilitanti

24 CFU abilitanti: servono per la messa a disposizione?

Per insegnare, oggi, sono richieste molte caratteristiche. Una di queste è il possesso dei 24 CFU abilitanti all’insegnamento nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche. Il requisito è indispensabile per accedere al mondo della scuola, ma in tanti docenti non hanno ancora chiaro se questo titolo serva anche per inviare una messa a disposizione. La risposta la dà Docenti.it!

Continua a leggere

graduatorie-gps

Graduatorie GPS e GI: sai già come avere più punti?

Si avvicina l’ora X, ovvero il momento in cui riapriranno le graduatorie GPS e GI dei docenti. Manca infatti poco più di un anno alla nuova apertura delle liste grazie a cui saranno attribuite le supplenze delle cattedre vacanti nelle scuole. Un appuntamento importante, quindi, soprattutto per quei docenti desiderosi di lavorare negli istituti come supplenti.

Continua a leggere