mad-online

Come inviare una MAD online in 3 step!

L’anno scolastico 2020/21 è a tutti gli effetti l’anno delle supplenze. Dopo il consistente numero di trasferimenti e pensionamenti di docenti, il flop delle graduatorie provinciali, il potenziamento del personale scolastico Covid, sono ancora numerose i posti vacanti nelle scuole. Per fortuna esistono le MAD! Dopo l’ultima circolare sulle supplenze, le domande di messa a disposizione sono tornate alla ribalta e non esiste davvero miglior momento di questo per aspirare a un posto di supplenza. Per questo abbiamo preparato una guida rapida su come inviare una MAD online in 3 semplici step. Scoprilo con Docenti.it!

Continua a leggere

mad

MAD per iscritti in GPS: stop al vincolo!

La mancanza di docenti nelle scuole è ormai sotto gli occhi di tutti. Tante scuole sono a rischio chiusura, e non per l’emergenza Covid, ma perché mancano i docenti, come ha anche sottolineato il deputato Alessandro Fusacchia durante il Question Time in commissione Cultura alla Camera del 12 novembre. Ed è vero: dopo 2 mesi dall’inizio delle lezioni, ci sono ancora migliaia di posti scoperti in tutta Italia. Tanto che il MIUR ha dovuto emettere una nuova circolare sulle supplenze per consentire la convocazione tramite MAD anche ai docenti già iscritti in graduatoria. Vediamo tutte le novità sulle MAD per gli iscritti in GPS!

Continua a leggere

GPS

Come funziona il reclutamento insegnanti tra GPS e MAD

Quello del reclutamento insegnanti precari per coprire i vuoti in organico è un tema che si ripropone ormai ogni anno all’interno del panorama scolastico italiano. Anche in quest’ultimo anno scolastico i numeri creano stupore: sono infatti ben più di 180.000 gli incarichi assegnati a supplenti. E il reclutamento insegnanti non è ancora finito, considerando le stime di oltre 28.000 posti vacanti nelle scuole, soprattutto nel Nord Italia

Continua a leggere

messa-a-disposizione-online

Messa a disposizione online: tipologie e vantaggi

Lavorare a scuola è il sogno di molti: le graduatorie, i Concorsi Scuola… esistono tante diverse possibilità per inserirsi come docente nelle scuole. Un buon punto di partenza sono le supplenze, che possono realizzarsi in due diverse modalità: l’iscrizione in graduatoria da un lato e, dall’altro, la MAD. Quest’ultima è una delle vie più battute, perché consente di bypassare le trafile burocratiche scolastiche per candidarsi spontaneamente nelle scuole come docenti o personale ATA. L’invio della messa a disposizione online, poi, rende il tutto estremamente più facile e veloce! 

Continua a leggere

personale-ATA

Come fare una Messa a Disposizione Personale ATA

Quando si dice “lavorare nel mondo scuola” si pensa immediatamente agli insegnanti. In realtà, gli istituti hanno bisogno anche del lavoro quotidiano del personale ATA: segretari, collaboratori e bidelli sono infatti indispensabili per mandare avanti le attività delle scuole! Per lavorare ricoprendo questi ruoli, bisogna essere iscritti ad apposite graduatorie. Tuttavia, esattamente come per i docenti, è possibile candidarsi anche con una Messa a Disposizione Personale ATA. Scopri tutto quello che c’è da sapere a riguardo!

Continua a leggere

mad

Messa a disposizione scuola: come inviarla

Sa che esistono diversi modi per diventare supplente? Il primo è, senza dubbio, l’iscrizione in graduatoria. Tuttavia, le graduatorie non sono sempre aperte e si aggiornano una volta ogni 2-3 anni. Richiedono poi determinati requisiti che, molto spesso, i neolaureati non possiedono. Chi inizia a muovere i primi passi nel mondo scuola preferisce quindi il secondo canale, ovvero la Messa a Disposizione

Continua a leggere

supplente-scuola

MAD docenti: come fare il supplente

Sapevi che la domanda di messa a disposizione è uno dei modi per ricoprire un ruolo di supplenza negli istituti? Se la risposta è no, sei nel posto giusto. Se la tua risposta fosse si, ti consigliamo lo stesso di continuare a leggere per scoprire come inviare la tua MAD docenti e iniziare finalmente la tua carriera scolastica. E noi di Docenti.it possiamo aiutarti in questo!

Continua a leggere

messa-a-disposizione

Modello messa a disposizione per ogni tipo di supplenza

Le MAD sono forse lo strumento più efficiente per candidarsi a ruoli di supplenza nelle scuole. Una messa a disposizione può essere presentata presso tutti gli istituti scolastici, da chiunque voglia lavorare come insegnante o personale ATA. Ovviamente, i requisiti cambiano a seconda della domanda che si vuole presentare. Quali sono i requisiti per ognuna, e come renderli chiari nella presentazione della domanda? Di seguito ti presentiamo alcune idee di modello messa a disposizione caso per caso. 

Continua a leggere

12