24 CFU

Acquisisci i 24 CFU per le prossime graduatorie docenti!

24 cfu

Nel 2022 apriranno di nuovo le graduatorie docenti. Un’occasione da non perdere sia per chi vuole aggiornare la sua posizione, sia per chi vorrà inserirsi per la prima volta! Se rientri tra questi ultimi e il tuo sogno è lavorare nella scuola secondaria, allora devi sapere che tra i requisiti per l’accesso in graduatoria ci sono anche i 24 CFU per l’insegnamento

Scopri di cosa si tratta e come puoi conseguirli comodamente online!

Che cosa sono i 24 CFU insegnamento

I 24 CFU per insegnare nella scuola secondaria sono stati voluti dal MIUR per fornire al docente una panoramica teorica indispensabile per svolgere al meglio il ruolo di insegnante.

Come potrai notare dai codici SSD, questi crediti fanno riferimento ad ambiti disciplinari inerenti l’insegnamento. I 24 CFU vanno infatti conseguiti in:

  • M-PED/01 Pedagogia generale e sociale – Ambito di pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell’inclusione – 6 CFU;
  • M-PSI/04 Psicologia dell’educazione – Ambito delle conoscenze in ambito psicologico – 6 CFU;
  • M-DEA/01 Antropologia culturale – Ambito delle conoscenze in ambito antropologico – 6 CFU;
  • M-PED/03 Metodologie e tecnologie didattiche – Ambito riguardante le metodologie e tecnologie didattiche generali – 6 CFU.

24 cfu

Quali docenti devono conseguire i 24 CFU

Se stai pensando di iniziare una carriera nella scuola, devi avere ben chiara una cosa sui 24 CFU. Questi crediti sono obbligatori solo se vuoi lavorare nella scuola secondaria. Infatti sono richiesti come requisito per l’iscrizione ai bandi di selezione del personale docente per la secondaria, così come per l’inserimento nelle graduatorie docenti. 

Un’eccezione all’obbligo dei 24 CFU per la secondaria è, per il momento, il caso degli insegnanti ITP. Se aspiri a un lavoro come insegnante tecnico pratico non sei infatti tenuto, per il momento, a conseguire i 24 crediti obbligatori. Le cose cambieranno però, e a partire dall’anno scolastico 2024/25, momento in cui anche per ITP scatterà l’obbligo dei crediti per l’insegnamento!

L’altra eccezione riguarda invece gli insegnanti già abilitati o che hanno almeno 36 mesi di servizio anche non continuativi (3 anni).

Tre modi per ottenere i 24 crediti per la secondaria

A questo punto ti starai chiedendo quali sono i modi per ottenere i 24 CFU obbligatori

Non hai una sola possibilità, ma addirittura 3. L’importante è che a rilasciare i 24 crediti per l’insegnamento sia un’istituzione universitaria o di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica (AFAM).

Per il resto, puoi scegliere di acquisire in 24 CFU in forma curricolare, ovvero sostenendo esami con i codici SSD dei 24 CFU all’interno del piano studi del tuo corso di Laurea. Attenzione però, perché il riconoscimento dei crediti non è così automatico come sembra. Dovrai infatti, oltre a sostenere gli esami, anche farti rilasciare dalla Segreteria la “Certificazione di conformità degli obiettivi formativi e contenuti didattici”.

Puoi anche optare per la forma “aggiuntiva”, ovvero integrando al tuo piano studi degli esami extra nei settori scientifici disciplinari richiesti dal MIUR per la certificazione dei 24 CFU insegnamento.

Infine, sono ammessi anche i percorsi formativi extra curriculari, ad esempio quelli organizzati dalle Università e da enti di formazione riconosciuti dal MIUR appositamente per mettersi in pari con i 24 crediti obbligatori

Per quest’ultima modalità sono disponibili anche diversi corsi online. Il MIUR ammette infatti il conseguimento dei crediti per via telematica attraverso università e istituzioni riconosciute. E indovina un po’? Anche noi di Docenti.it lo facciamo! 

Il sistema più comodo per ottenere subito i tuoi 24 CFU

I corsi per la certificazione dei 24 crediti online offrono un vantaggio non da poco: grazie a questi percorsi ad hoc, puoi ottenere in un unico corso tutti i 24 CFU nei diversi settori disciplinari richiesti dal MIUR.  

Molti di questi corsi, come ad esempio quello da noi erogato sulla piattaforma formativa di Docenti.it in collaborazione con eCampus, ti permette massima autonomia e libertà. Puoi infatti scegliere di organizzare e frequentare le lezioni quando e come vuoi grazie alla modalità E-learning.

Ad oggi, questo è il sistema più comodo per conseguire i 24 CFU obbligatori in tutti i 4 ambiti disciplinari.

Oltre alla possibilità di giostrarti in totale libertà per lo studio delle materie dei 24 crediti, grazie al nostro corso puoi anche fare affidamento a dei tutor preparati e sempre pronti ad assisterti, dalla fase di studio fino all’esame finale. Un vero servizio di qualità, che ti permetterà di metterti in regola con tutti i requisiti per iscriverti alle prossime graduatorie e iniziare una carriera di docente!

Consegui i 24 CFU con il corso formativo online Docenti.it!


Consegui i 24 CFU
author-avatar

Scritto da Marica Piva

“Se fallisci nel prepararti, ti stai preparando a fallire.” Penso che il successo del metodo di insegnamento stia nella volontà di ogni insegnante di aggiornarsi e formarsi continuamente. Completare la propria figura professionale, infatti, è un percorso di apprendimento continuo. Voglio aiutare i docenti ad affrontarlo con gli strumenti e la mentalità giusta.

Altri articoli che possono interessarti