Concorso Scuola 2020, News

Più di 500mila domande per i Concorsi Scuola 2020

concorso-scuola

In totale sono più di 500mila le domande di partecipazione per le procedure ordinarie dei concorsi scuola 2020: 76mila sono quelle raccolte per il concorso ordinario di infanzia e primaria, mentre per la secondaria di I e II grado si attestano a più di 430mila.

A rivelarlo è stato lo stesso MIUR alla chiusura della presentazione delle domande, fissata al 31 luglio. Vediamo nei dettagli numeri e posti disponibili per ogni procedura.

 

Domande per il concorso ordinario infanzia e primaria

Il concorso ordinario per la scuola dell’infanzia e per la primaria mette a bando 12.863 posti. In totale, entro la scadenza della presentazione della domanda sono state inviate ben 76.757 domande in tutta Italia

 

Il 96% dei candidati è di sesso femminile, il 4% di sesso maschile. Osservando i parametri anagrafici, si noterà anche che l’età delle candidate e dei candidati è compresa principalmente tra i 41 e i 50 anni (41,5%), seguita dalla fascia 31-40 anni (32,4%), fino ai 30 anni (13,9%) e più di 50 anni (12,2%). 

 

Quanto alle provenienze geografiche, il 33,6% delle candidate e dei candidati proviene da Regioni del Nord (Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Piemonte, Trentino Alto-Adige, Valle d’Aosta, Veneto), il 22,1% dal Centro (Lazio, Marche, Toscana, Umbria), il 44,2% dal Sud e dalle Isole (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia). Solo lo 0,1% proviene dall’estero.

 

Guardando alla classifica delle Regioni con più domande, si posizionano in prima, seconda e terza posizione rispettivamente la Lombardia, il Lazio e la Toscana. Ecco di seguito tutte le Regioni riportate in ordine del numero di istanze ricevute: 

 

Regione

Numero di istanze ricevute

Lombardia

12.149

Lazio

9.868

Toscana

8.114

Emilia-Romagna

7.343

Sicilia

6.916

Piemonte

5.781

Puglia

5.043

Veneto

4.487

Abruzzo

3.493

Sardegna

3.124

Marche

3.001

Umbria

1.939

Liguria

1.925

Friuli-Venezia Giulia

1.477

Basilicata

1.070

Campania

497

Calabria

461

Molise

69

 

Domande per il concorso ordinario secondaria

Per il concorso scuola secondaria (I e II grado) entro il 31 luglio sono state inoltrate invece 430.585 domande a fronte di 33.000 posti banditi.

invio-mad

Il 64% dei candidati è di sesso femminile, il 36% di sesso maschile. In particolare:

  • per la secondaria di I grado si registra un 69% di candidate e un 31% di candidati;
  • per la secondaria di II grado, le candidature femminili sono il 63%, quelle maschili il 37%.

Con riferimento all’età delle candidate e dei candidati, la fascia che domina sulle altre è quella tra i 31 e i 40 anni (39,2%), seguita da quella fino ai 30 anni (30,4%), l’età fra i 41 e i 50 (24,1%) e quelli con più di 50 anni (6,2%).  

 

La Regione con più domande si riconferma la Lombardia, seguita da Lazio e Campania.
Il 23,9% delle candidate e dei candidati proviene dal Nord, il 18,4% dal Centro, il 57,6% dal Sud e dalle Isole, lo 0,2% dall’estero.

 

Volendo fare una classifica delle Regioni, si riscontra il seguente prospetto, in ordine dal territorio con più domande:

 

Regione

Numero di istanze ricevute

Lombardia

62.580

Lazio

52.882

Campania

49.213

Sicilia

39.827

Emilia-Romagna

31.925

Puglia

31.644

Toscana

30.515

Veneto

24.646

Piemonte

23.404

Calabria

19.034

Sardegna

12.912

Marche

11.944

Abruzzo

9.647

Liguria

8.016

Umbria

7.756

Basilicata

6.904

Friuli-Venezia Giulia

5.471

Molise

2.265

 

Prepararsi ai concorsi scuola 2020 

La domanda di partecipazione è stata quindi molto alta, e a riconoscerlo è stato lo stesso ministro Azzolina. Il MIUR ha inoltre messo a disposizione delle slide in cui è possibile confrontare tutti i dati delle istanze ricevute.

mad

Al di là dei numeri, una cosa è chiara: i concorsi scuola 2020 metteranno alla prova le competenze di migliaia di docenti che aspirano a migliorare la loro posizione professionale. In palio c’è infatti non solo l’abilitazione: per chi vince il concorso avverrà anche l’immissione in ruolo. Per questo le selezioni si prospettano molto agguerrite, e con lo spettro delle prove preselettive che incombe, l’unico modo per avere più chance di superare le selezioni è prepararsi adeguatamente alle prove.

 

Il miglior modo per acquisire consapevolezza con i test che si terranno in autunno è esercitarti giorno dopo giorno con i corsi preparatori di Docenti.it. Disponibili sulla nostra piattaforma online, offrono tutti i vantaggi dell’E-learning: potrai infatti studiare comodamente online, da qualsiasi dispositivo, dedicando alla tua formazione tutto il tempo che desideri. In più, avrai a disposizione dispense, test e soluzioni per prendere sempre più dimestichezza con le materie oggetto delle prove di selezione. E se avrai bisogno di aiuto, i tutor di Docenti saranno sempre disponibili a darti assistenza, rispondendo a qualsiasi dubbio. Così potrai allenare le tue competenze e arrivare al fatidico giorno con una marcia in più!

 

Affidati ai corsi preparatori di Docenti.it!


Preparati per il Concorso Scuola
author-avatar

Scritto da Simona Fornace

Essere di supporto agli aspiranti docenti di tutta Italia è una delle soddisfazioni più grandi della mia attività con Docenti.it. Aiutare un insegnante ad inviare la sua MAD significa aumentare la sua possibilità di esaudire il proprio sogno di insegnare. Precisione, puntualità e affidabilità sono alla base di ogni messa a disposizione.