News

Pubblicate le nuove graduatorie scuola: scopri il tuo punteggio

graduatorie-gps

Sono state finalmente pubblicate le nuove Graduatorie Provinciali per le Supplenze: gli uffici territoriali scolastici hanno infatti reso disponibili online le liste di candidati con i relativi punteggi conseguenti alla riapertura delle graduatorie nella calda estate 2020.

 

Le domande per l’inserimento o l’aggiornamento della propria posizione in graduatoria si erano aperte dal 22 luglio al 6 agosto: sono stati 753 mila gli aspiranti supplenti che hanno richiesto l’iscrizione, anche per più classi di concorso, per un totale di domande che supera il milione. Ora che sono state finalmente pubblicate, ogni candidato può avere un quadro completo della propria posizione in graduatoria.

 

Dai un’occhiata alle graduatorie della provincia da te selezionata! Curioso di scoprire se insegnerai come supplente quest’anno scolastico?

 

Le GPS di tutte le province

Abruzzo

Chieti e Pescara, L’Aquila, Teramo

Basilicata

Matera, Potenza

Calabria

Cosenza, Catanzaro, Vibo Valentia, Crotone, Reggio Calabria

Campania

Avellino, Benevento, Caserta, Napoli, Salerno

Emilia Romagna

Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini

Friuli Venezia Giulia

Udine, Pordenone, Gorizia, Trieste

Lazio

Latina, Frosinone, Rieti, Roma, Viterbo

Liguria

Imperia, Genova, La Spezia, Savona

Lombardia

Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza e Brianza, Pavia, Sondrio, Varese

Marche

Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Pesaro Urbino

Molise

Campobasso, Isernia

Piemonte

Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli

Puglia

Bari, Barletta-Andria-Trani, Brindisi, Foggia, Lecce, Taranto

Sicilia

Agrigento, Caltanissetta ed Enna, Catania, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa, Trapani

Sardegna

Cagliari, Nuoro, Oristano, Sassari

Toscana

Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa, Pistoia, Prato, Siena

Umbria

Perugia, Terni

Veneto

Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona, Vicenza

Come noterai dagli elenchi, i dati risultano sono solo parziali: questo perché, in base alle norme sulla privacy, le graduatorie non possono contenere dati personali. Questi dati mancanti saranno comunque visualizzabili sul tuo profilo di Istanze Online!

aggiornamento-graduatorie

Come devi comportarti in caso di punteggio non corretto nelle nuove graduatorie scuola?

Hai notato qualche errore nella valutazione della tua posizione? Devi sapere che l’Ordinanza Ministeriale n. 60/2020 non prevede reclami: le graduatorie pubblicate sono già in forma definitiva e non provvisoria.

 

Tuttavia, le notizie che circolano in queste ore riportano di diversi errori nel calcolo del punteggio riscontrati dai docenti all’interno delle graduatorie. Poiché sono stati gli Uffici Scolastici provinciali (e, in qualche caso, le Scuole Polo, con opportuna delega dagli Uffici) a valutare le domande, puoi appellarti a loro per eventuali chiarimenti o richieste di informazioni.

 

Alcune segreterie stanno già rendendo noto le modalità da seguire per correggere la valutazione del punteggio riportato in graduatoria. Se hai bisogno di aiuto, ti consigliamo di consultare il sito dell’ufficio scolastico della tua provincia e di contattare gli uffici per provvedere subito alla correzione dei tuoi punti. Prima di farlo, però, ti invitiamo ad utilizzare il nostro tool per verificare il tuo punteggio per avere la certezza che c’è stato qualche errore o disguido nella valutazione della tua domanda. Non ti preoccupare: bastano pochi click!

 

Vuoi essere sicuro che il tuo punteggio riportato nelle graduatorie scuola sia corretto? Confrontalo facilmente con il nostro tool online AGGIORNAMENTO GRADUATORIE!

Quando saranno rese note le graduatorie d’Istituto?

Come ormai sappiamo, le GPS serviranno ad assegnare incarichi di supplenza di lunga durata. Da queste graduatorie saranno infatti convocati i docenti per le seguenti tipologie di supplenze:

  • Supplenze annuali: fino al 31 agosto su posti vacanti e disponibili entro la data del 31/12;
  • Supplenze fino al termine delle attività didattiche: fino al 30 giugno. La nomina viene fatta su posti non vacanti, ma che si rendono disponibili entro il 31/12.

E per tutte le altre?

 

Assieme alle GPS, ti ricordiamo che saranno presto pubblicate anche le GI, ovvero le Graduatorie d’Istituto, che si baseranno sull’indicazione dei 20 istituti scelti da ciascun candidato per la propria classe di concorso all’interno della provincia selezionata. 

 

Le Graduatorie d’Istituto si differenziano dalle GPS per le supplenze “brevi”: esse servono infatti per sostituire i docenti in malattia, gravidanza, aspettativa breve, ossia quelle situazioni particolari che non è possibile prevedere ad inizio anno scolastico. Il contratto per supplenza temporanea può avere quindi come durata massima fino all’ultimo giorno di lezione. Riassumendo, quindi, i docenti convocati dalle graduatorie d’istituto possono ricoprire i seguenti incarichi: 



Posti residui dalle nomine dalle GPS per incarichi al 30 giugno o al 31 agosto;
• Malattie, maternità, aspettative brevi;
• Necessità di far fronte all’emergenza Covid-19.

 

Le GI sono di competenza dei singoli istituti, ma ti ricordiamo che la loro redazione si basa sul punteggio delle Graduatorie Provinciali per le Supplenze. Per questo è importante verificare che il tuo punteggio sia corretto!

 

Se hai dubbi, confronta il tuo punteggio in graduatoria con il tool di Docenti.it!


Calcola il tuo punteggio in graduatoria
author-avatar

Scritto da Roberta Lucarelli

Un argomento complesso come le graduatorie merita di essere spiegato in modo esaustivo. Il mio obiettivo è avere sempre una visione chiara del tema “graduatorie”. Penso che gli aspiranti docenti che ogni anno si impegnano per raggiungere il proprio sogno sia quello di avere delle risposte il più possibile puntuali e aggiornate.

Altri articoli che possono interessarti