News

9 punti in più nelle graduatorie docenti: scopri come!

punti_graduatoria_insegnanti

Il prossimo aggiornamento graduatorie docenti avverrà tra poco più di un anno e solo chi farà i passi giusti con il giusto tempismo otterrà, oltre a un curriculum aggiornato, punti extra spendibili nel prossimo aggiornamento di graduatorie.

Graduatorie docenti e punti: come funziona?

Le graduatorie docenti si riaprono in media ogni 3 anni e servono a costruire delle vere e proprie liste di supplenti che gli uffici scolastici utilizzano per reperire docenti da inserire nelle scuole. Sono quindi il primissimo canale per lavorare nel mondo della scuola come supplente!

Le graduatorie docenti vengono stilate in base al punteggio che riesci ad ottenere grazie al tuo curriculum. Un CV pieno di titoli di studio ed esperienze di servizio aiuta ad accumulare più punti, e se alla fine ne avrai di più rispetto ad altri candidati potrai ottenere un buon posizionamento in graduatoria

Calcola il tuo punteggio in graduatoria

Una buona posizione si traduce in maggiori possibilità di essere convocato per supplenze durature, perché gli uffici scolastici convocano sempre i candidati dalle prime posizioni e poi scorrono giù, fino alle ultime. Solo chi viene chiamato per primo ottiene supplenze più lunghe, ottenendo quindi una posizione di lavoro più stabile e altri successivi punti in graduatoria!

La prossima riapertura sarà nel 2022, e sarà molto importante per te arrivato preparato/a, perché le graduatorie cristallizzeranno la tua posizione per altri 3 anni. Questo significa che se non otterrai un buon posizionamento, perderai la possibilità di lavorare con contratti vantaggiosi nel mondo della scuola per tutto il prossimo triennio e dovrai aspettare il successivo aggiornamento per sperare di cambiare posizione!

punti_graduatoria_docenti

Come avere fino a 9 punti in più nelle graduatorie docenti

Bada bene:anche 1 solo punto di differenza può farti salire di posto, assicurandoti contratti di lavoro nella scuola più vantaggiosi!

Per fortuna, esiste un modo per scalare le graduatorie. Stiamo parlando della formazione docenti, senza dubbio il sistema più sicuro per accrescere il CV di titoli di studio e assicurarsi punti extra spendibili in graduatoria!

Come Docenti.it vogliamo consigliarti un percorso che, in particolare, ti assicurerà fino a ben 9 punti in più! La nuova tabella di valutazione titoli delle graduatorie GPS 2020/2022 ha infatti valutato maggiormente il punteggio attribuito alle certificazioni linguistiche e al corso CLIL, il quale conferisce 3 punti in graduatoria se abbinato ad una certificazione linguistica. Ad esempio: 

– CLIL + inglese B2: 6 punti

– CLIL + inglese C1: 7 punti

– CLIL + inglese C2: 9 punti

CLIL sta per “Content and Language Integrated Learning” ed è l’insegnamento di materie diverse dalle lingue straniere (ad esempio storia, geografia, matematica, economia, ecc.) in una lingua straniera. È un metodo di insegnamento moderno che si fonda sul concetto che, in un certo senso, tutti gli insegnanti sono insegnanti di lingua. Con l’importanza crescente dell’inglese come lingua internazionale, le competenze apprese in una classe CLIL sono sempre più importanti.

Gli altri titoli per ottenere più punti in graduatoria

Ovviamente questo non è il solo modo per avere punti in più nelle graduatorie docenti. Puoi aggiungere punti extra per il prossimo aggiornamento anche con altri titoli, come ad esempio:

  • Certificazioni linguistiche, che conferisce 3 punti per il livello B2, 4 punti per il livello C1 e 6 punti per C2;
  • Certificazioni informatiche, che sono riconosciute e valutate MIUR e danno diritto a un massimo di 2 punti in totale. Ogni certificazione viene valutata 0,5 punti come previsto dall’ordinanza ministeriale 60/2020 e fino ad un massimo di quattro titoli valutabili;
  • Master e corsi di perfezionamento, entrambi per un punteggio extra pari a 1 punto.

Come Docenti.it non ci limitiamo solo a consigliare la strada giusta, ma anche ad offrire dei veri e propri percorsi formativi riconosciuti dal MIUR per ottenere il punteggio extra di cui hai bisogno per scalare le graduatorie docenti!

I nostri corsi hanno il vantaggio di essere erogati online attraverso una piattaforma E-learning, che ti consente di studiare liberamente, quando e dove vuoi, senza intralciare i tuoi altri impegni di studio o lavoro. In più, mettiamo a disposizione sempre i nostri consulenti per aiutarti in tutte le fasi del percorso, dall’iscrizione fino all’esame finale, che si terrà comodamente online!

Ma attenzione: questi sono gli ultimi giorni a tua disposizione per scegliere quale corso frequentare. Manca 1 solo anno alle nuove graduatorie docenti, e il tempo stringe. Non rimandare ancora la tua formazione docenti: è la tua unica occasione per accrescere il tuo punteggio in graduatoria. Vuoi forse pentirtene?


Scopri la nostra offerta formativa
author-avatar

Scritto da Roberta Lucarelli

Un argomento complesso come le graduatorie merita di essere spiegato in modo esaustivo. Il mio obiettivo è avere sempre una visione chiara del tema “graduatorie”. Penso che gli aspiranti docenti che ogni anno si impegnano per raggiungere il proprio sogno sia quello di avere delle risposte il più possibile puntuali e aggiornate.

Altri articoli che possono interessarti