Come diventare insegnante: guida pratica per il prossimo aggiornamento graduatorie

Come diventare insegnante?

Ecco una guida pratica con tutti i consigli per inserirti al meglio per il prossimo aggiornamento graduatorie.

Leggi l’articolo completo.

Quando aggiornamento graduatorie provinciali

Come forse già saprai, il prossimo aggiornamento graduatorie si terrà presumibilmente nell’estate 2022.

Il Ministero non ha ancora indicato la data precisa, eppure circolano molte voci sul fatto che la prossima riapertura graduatorie sia molto più vicina di quanto si pensi.

Una cosa è certa: avverrà il prossimo anno.
E, dal momento che, da quest’anno, le graduatorie avranno durata biennale, riuscire ad inserirsi al meglio rappresenta un’occasione incredibile per chiunque aspiri ad ottenere incarichi di supplenza.

Infatti, se non riesci ad inserirti al meglio in questo aggiornamento, l’alternativa è aspettare altri due anni.

E, se davvero desideri ottenere incarichi di supplenza, non credo che tu voglia aspettare cosi a lungo.

Cosa fare per diventare insegnante

Veniamo ora al dunque: in che modo puoi approfittare del prossimo aggiornamento graduatorie per inserirti al meglio?

Ci sono dei passi che puoi compiere per avvicinarti sempre di più al tuo obiettivo.

Ad esempio: puoi cominciare puntando ad aumentare il tuo punteggio in graduatoria.

La seconda cosa che puoi fare per assicurarti un posto di tutto rispetto nel prossimo aggiornamento GPS è: scoprire in quale provincia puoi posizionarti al meglio.

Leggi anche: Aggiornamento GPS 2022: quali sono le province migliori in cui inserirsi?

Terza e ultima cosa che puoi fare: affidarti a Docenti.it.
Perché affidandoti a noi e al nostro servizio InCattedra, riuscirai ad ottenere tutti questi consigli pratici in un colpo solo.

Infatti, il nuovo servizio InCattedra ti consente di:

  • Avere una proiezione del tuo punteggio su 6 province migliori;
  • Ottenere indicazioni precise e pratiche su quali step ti mancano per aumentare il tuo punteggio in graduatoria;
  • Visualizzare il tuo percorso completo su un report dettagliato, che diventerà la tua Bibbia per posizionarti al meglio in GPS.

InCattedra ti consente di ottenere tutto questo perché ha alle spalle un team di consulenti specializzati ed esperti nel settore.

Se deciderai di affidarti al nostro servizio, ti verrà affidato un consulente che ti dedicherà un’ora di telefonata, durante la quale indagherà i tuoi percorsi di studi e il tuo curriculum come supplente.
Solo in questo modo riuscirà a capire quali sono i passi che devi compiere per aumentare il tuo punteggio.

Questo perché il punteggio che puoi ottenere in graduatoria varia a seconda del curriculum del docente (dei suoi titoli di studio e delle supplenze che ha svolto).
Per questo il nostro servizio è personalizzato su misura per ogni docente o aspirante.

Inoltre, grazie al nostro software YourPlace, siamo riusciti ad incrociare tutte le graduatorie provinciali e nazionali: in questo modo, possiamo dirti con esattezza quale punteggio avrai se ti inserirai nella provincia migliore per te.
Sarà molto utile per te visualizzare, nero su bianco, il confronto tra il punteggio che hai attualmente, inserito nella tua provincia, e quello che potresti avere in altre 6.

Con InCattedra riuscirai a svoltare il tuo percorso come docente.

Accelerando lungo la strada verso l’ottenimento del ruolo!

Scopri InCattedra

Articoli che potrebbero interessarti:

Photo credit: Pexels.