Leggi tutto “Come iscriversi al concorso scuola e come partecipare?”

" />

docenti.it

Come iscriversi al concorso scuola e come partecipare?

concorso-scuola

Si avvicinano velocemente i termini per presentare la propria candidatura ai diversi bandi del concorso scuola previsti per il 2020.

Laureati e aspiranti docenti in questi giorni si stanno chiedendo come iscriversi al concorso e come partecipare alle prove selettive. Ecco una veloce guida a cura di Docenti!

 

Come iscriversi al concorso ordinario infanzia e primaria

Il primo concorso è quello ordinario previsto per la scuola Infanzia e Primaria. Innanzitutto, ricordiamo che per iscriversi il candidato deve possedere i seguenti requisiti:

Posti comuni:

– Laurea in Scienze della formazione primaria;
– In alternativa, il diploma magistrale con valore di abilitazione e il diploma sperimentale a indirizzo linguistico, conseguiti presso gli istituti magistrali, o analogo titolo di abilitazione conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente (solo entro l’anno scolastico 2001/2002).

Per i posti di sostegno:

– Possesso di uno dei titoli indicati per i posti comuni;
– Specializzazione sul sostegno conseguito (valido anche un titolo di specializzazione conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente). 

 

In più, possono partecipare con riserva anche i docenti specializzandi SOS IV ciclo TFA sostegno.

 

A prescindere dai titoli posseduti e dal tipo di posto per cui si vuole concorrere, ogni candidato dovrà presentare la domanda di iscrizione obbligatoriamente online. È bene ricordare che dovrà scegliere una sola regione, ma potrà concorrere anche per una o più delle procedure concorsuali per cui possiede i requisiti. Le iscrizioni si sono aperte alle ore 9.00 del 15 giugno e resteranno tali fino alle 23.59 del 31 luglio 2020.

 

Per iscriversi bisogna accedere al sito POLIS Istanze Online del MIUR, utilizzando le credenziali dell’area riservata del Portale Ministeriale oppure un’identità digitale SPID. In entrambi i casi occorre essere abilitati al servizio. Chi non lo fosse, può procedere a tutti i passaggi richiesti seguendo gli step suggeriti dal portale di riferimento.

concorsi-scuola

Le iscrizioni per il concorso ordinario secondaria

Venendo al concorso ordinario per la scuola secondaria di I e II grado, il candidato dovrà accertare di possedere i seguenti requisiti:

Posti comuni:

– abilitazione specifica sulla classe di concorso;
– in assenza dell’abilitazione, deve avere una laurea (magistrale o a ciclo unico, oppure diploma di II livello dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica, oppure titolo equipollente o equiparato, coerente con le classi di concorso vigenti) + 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche;
– vale anche l’abilitazione per altra classe di concorso o per altro grado di istruzione, purché il candidato possieda il titolo di accesso alla classe di concorso scelta.

Posti di sostegno:

– Valgono i requisiti dei posti comuni + il titolo di specializzazione su sostegno per il relativo grado di istruzione in cui si vuole concorrere. 

 

Per i posti di insegnante tecnico-pratico (ITP) il requisito richiesto è il diploma.

 

Anche per iscriversi a questo bando di concorso, i candidati devono presentare domanda online. Il portale di riferimento è l’applicazione Piattaforma Concorsi e Procedure selettive, cui si accede con le credenziali SPID o con un’utenza valida per l’accesso all’area riservata del Ministero e abilitata a Istanze OnLine.

 

Come per il concorso infanzia e primaria, la domanda può essere presentata in una sola regione (escluse Valle d’Aosta e Trentino Alto-Adige) e per una sola classe di concorso, distintamente per la scuola secondaria di primo e di secondo grado, nonché per le relative procedure sul sostegno. Questo comporta che il candidato può iscriversi fino a un massimo di 4 procedure concorsuali per cui possiede i requisiti. Ciò nonostante, dovrà presentare comunque un’unica domanda nella quale indicherà le procedure alle quali vuole partecipare.

 

La domanda è disponibile per la compilazione dalle 09.00 del 15 giugno 2020: le iscrizioni sono aperte invece fino alle ore 23.59 del 31 luglio 2020.

Come partecipare al concorso straordinario secondaria

Infine, abbiamo i requisiti per il concorso straordinaria secondaria, per il quale possono accedere gli aspiranti docenti per le scuole di I e II grado in possesso di:

Posti comuni:

– 3 annualità di servizio nelle scuole secondarie statali, anche non consecutive svolte tra l’a.s. 2008/09 e l’anno scolastico 2019/20 su posto comune o di sostegno;
– un’annualità deve essere di servizio specifico, ovvero il candidato deve aver svolto servizio per la classe di concorso o nella tipologia di posto per la quale vuole concorrere;
– possesso del titolo di studio valido per l’accesso alla classe di concorso richiesta (laurea e numero di CFU richiesti per la classe di concorso scelta).

Posti ITP:

– Il requisito richiesto, sino al 2024/25, è il diploma di accesso alla classe di concorso della scuola secondaria superiore.

Posti di sostegno:

– I requisiti già indicati per i posti comuni oppure quelli per i posti di ITP più il titolo di specializzazione su sostegno. 

 

Il MIUR prevede anche per questo bando l’iscrizione obbligatoria online attraverso la Piattaforma Concorsi e Procedure selettive. Rispetto agli altri concorsi, però, le procedure di domanda sono state aperte solo di recente, a partire dalle ore 9,00 dell’11 luglio 2020: pertanto sarà possibile inoltrare la propria candidatura fino alle ore 23,59 del 10 agosto 2020.

 

Restano necessarie le credenziali SPID per l’accesso oppure un’utenza valida per l’accesso all’area riservata del Ministero dell’Istruzione e abilitata a Istanze OnLine, così come la partecipazione in una sola regione, sia per il sostegno del primo e del secondo grado, sia per una classe di concorso. Il candidato che concorre per più procedure presenta comunque un’unica istanza.

come-iscriversi-concorso-scuola

Tasse per iscriversi al concorso scuola

L’iscrizione ai bandi del concorso scuola prevede ovviamente il pagamento di una tassa di partecipazione. Tale pagamento dovrà ripetersi in base al numero di procedure cui si intende concorrere. Nella tabella seguente troverai un semplice prospetto delle tasse da pagare:

Tasse per tipologia di concorso

Ordinario Primaria

Ordinario Secondaria

Straordinario Secondaria

Per singola procedura

10€


Si può partecipare a 4 procedure:
– Infanzia
– Primaria
– Sostegno Infanzia
– Sostegno Primaria

10€

Si può partecipare a 4 procedure:
– Una classe di concorso secondaria I grado
– Sostegno secondaria I grado
– Classe di concorso secondaria II grado
– Sostegno secondaria II grado

40€

Si può partecipare a 3 procedure:
– Una classe di concorso secondaria
– Sostegno secondaria I grado
– Sostegno secondaria II grado

Totale

Max 40€

Max 40€

Max 120€

Concorso scuola: dove si terranno le prove

Abbiamo scoperto come iscriversi al concorso scuola: ma le prove, invece, dove si terranno? 

Per alcune procedure concorsuali sono previste aggregazioni territoriali: ciò significa che il candidato potrebbe ritrovarsi a sostenere l’esame in una regione diversa da quella in cui vuole candidarsi. Così, per aiutare i candidati a individuare facilmente dove dovranno sostenere le prove, il MIUR rende disponibile sul proprio sito un’applicazione facilmente consultabile. Occorrerà selezionare la regione alla quale è stata inoltrata l’istanza online e, successivamente, inserire l’insegnamento di sostegno o la tipologia di posto richiesti.

 

Dove sostenere l’esame per il concorso ordinario infanzia e primaria
Dove sostenere l’esame per il concorso ordinario secondaria
Dove sostenere l’esame per il concorso straordinario secondaria

 

Ora che sai come iscriverti al concorso scuola, sai anche come preparati alle prove selettive dei bandi 2020? Aumenta le possibilità di vincere il concorso con Docenti.it con nostri corsi di preparazione per insegnanti: simulazioni, dispense didattiche online e tutto il supporto del nostro team di professionisti a tua disposizione!

 

Preparati al concorso scuola con Docenti!


Partecipa al Concorso Scuola