Leggi tutto “Concorso ordinario scuola secondaria: come prepararsi”

" />

docenti.it

Concorso ordinario scuola secondaria: come prepararsi

concorso-scuola-2020

Il concorso scuola si è fatto attendere, e molti aspiranti docenti sono in attesa di poter ottenere una cattedra di ruolo.

Finalmente il 28 aprile 2020 sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale i bandi di concorso per la scuola secondaria, ordinario e straordinario. Per tutte le informazioni utili, potete consultare l’articolo dedicato ai bandi, che abbiamo pubblicato qualche giorno fa.
I posti disponibili per il concorso ordinario della scuola secondaria sono circa 25.000, quindi per tanti di voi quindi questo concorso costituisce la possibilità di iniziare a lavorare nel mondo scolastico italiano.
Oggi vogliamo spiegarvi in cosa consiste il concorso, fornirvi tutte le informazioni utili e suggerirvi come prepararsi al meglio per questa importante prova.

Concorso ordinario scuola secondaria 2020: le date

Per quello ordinario è possibile presentare istanza di partecipazione al concorso a partire dalle ore 9.00 del 15 giugno 2020 fino alle ore 23.59 del 31 luglio 2020. Le domande possono essere fatte pervenire in via telematica, seguendo le indicazioni dei bandi. Successivamente alla presentazione delle domande, verranno comunicate le date delle prove che molto probabilmente si svolgeranno ad inizio ottobre. Le assunzioni e le cattedre verranno assegnate a seguito del concorso, e faranno riferimento all’anno scolastico 2021/22.

concorso-ordinario-secondaria

Chi può partecipare: i requisiti per il concorso insegnanti

Per partecipare al concorso ordinario per dell’insegnamento nella scuola secondaria è necessario possedere uno dei titoli che permettono l’accesso ad una classe di concorso, ovvero laurea specialistica, oppure laurea magistrale o a ciclo unico, oppure diploma di II livello dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica, oppure titolo equipollente o equiparato, coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del concorso. A questi titoli di accesso si aggiungono i 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche.
Qualora non si fosse in possesso dei 24 crediti formativi è possibile acquisirli anche con Docenti.it. I nostri tutor vi offriranno tutta l’assistenza che vi serve, e potrete approfittare di tutti i vantaggi dell’e-learning perché tutte le lezioni per conseguire i 24 CFU si svolgeranno online. Questo permetterà anche a chi sta lavorando di poter conseguire i 24 CFU senza alcun ostacolo o difficoltà.

Le prove del concorso ordinario scuola

Il concorso ordinario per la scuola secondaria prevede prove specifiche per posti comuni e di sostegno, mentre è indistinta la prova preselettiva che mira ad accertare le capacità logiche, di comprensione del testo, di conoscenza della normativa scolastica e della conoscenza della lingua inglese almeno a livello B2.
Per i posti comuni la prima sarà una prova scritta, con quesiti da uno a tre, a risposta aperta per la valutazione del grado di conoscenze e competenze del candidato sulle discipline della classe di concorso. Se la vostra classe di concorso riguarda le lingue e le culture straniere, la prova sarà nella lingua prescelta. Questa prova avrà durata di 120 minuti.
La seconda prova scritta invece sarà composta da due quesiti a risposta aperta che avranno l’obiettivo di valutare il grado delle conoscenze e competenze sulle discipline antropo-psico-pedagogiche e sulle metodologie e tecnologie didattiche. Ovvero quelle a cui fanno riferimento i 24 CFU. Questa prova durerà 60 minuti.
Infine, si terrà la prova orale, ovvero un colloquio per la valutazione del grado delle conoscenze e delle competenze nelle discipline della vostra classe di concorso. Verrà inoltre verificata la conoscenza di una lingua straniera europea almeno al livello B2 del quadro comune europeo, nonché il possesso di adeguate competenze didattiche nelle tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Ogni prova d’esame è superata conseguendo un punteggio minimo di sette decimi o equivalente. Il superamento di ogni prova è la condizione necessaria per accedere alla successive.

concorso-scuola

Come prepararsi al concorso ordinario

Il concorso scuola 2020 è una occasione importante per chi ha il sogno di insegnare. Per prepararsi adeguatamente alle prove d’esame vi consigliamo di esercitarvi con i possibili quesiti e ripassando le materie della vostra classe di concorso.
Dal momento che la concorrenza sarà altissima, affidarsi a Docenti.it vi aiuterà nella preparazione. Abbiamo infatti preparato un percorso formativo in preparazione alle prove di concorso durante il quale riceverete tutta l’assistenza di cui avete bisogno, 24 ore su 24, 7 giorni su 7. I nostri tutor saranno sempre a vostra disposizione.
Inoltre avrete una piattaforma online dove troverete tutto il materiale necessario per la preparazione ed esercitarvi ad effettuare prove di esame.
Il metodo Docenti.it vi aiuterà a prepararvi al meglio per affrontare uno dei concorsi più importanti del mondo scolastico e della vostra carriera lavorativa.

 

Scoprite tutte le informazioni e iscrivetevi ai nostri corsi online di preparazione al concorso scuola 2020.


ottieni la certificazione dei 24CFU per partecipare al Concorso Scuola 2020