Concorso ordinario secondaria: caos errori. Cosa sta succedendo?
Condividi l'articolo

Le prove scritte del concorso ordinario secondaria hanno scaturito molte polemiche: i candidati hanno trovato tantissimi errori.

Alcuni di questi sono stati riconosciuti: che cosa cambia ora per gli aspiranti coinvolti?

Ci si può iscrivere in GPS prima fascia?

Concorso ordinario secondaria: ricalcolo punteggio

Il concorso ordinario secondaria ha avuto diversi problemi.

Le prove scritte erano piene di errori: alcuni sono stati già riconosciuti, ma altri sono ancora sotto esame.

Ciò ha provocato un ricalcolo dei punteggi ottenuti dai candidati, non sempre in positivo.

In particolare:

  • alcuni aspiranti sono stati estromessi pur avendo già superato la prova orale
  • altri sono stati riammessi e potranno sostenere la prova orale e pratica

I candidati riammessi però hanno, in molti casi, conosciuto tale esito solamente dopo la chiusura dei termini di presentazione delle domande in merito all’inserimento con riserva nelle GPS prima fascia.

L’occasione è stata perduta?

Ci si può iscrivere ora?

Inserimento GPS con riserva: come funziona

Il Ministero, in merito all’aggiornamento delle graduatorie GPS, ha permesso agli aspiranti docenti di potersi inserire nella prima fascia con riserva in attesa del conseguimento dell’abilitazione e/o specializzazione.

Ma la riserva piò sciogliersi positivamente solamente se si conseguono tali titoli entro il 20 luglio 2022 (cioè domani).

In questo modo i candidati hanno potuto riservare un posto nella prima fascia delle GPS: se la riserva non viene sciolta si verrà inseriti nella seconda fascia.

E allora, non sarebbe forse il caso di dare tale possibilità anche a chi è stato recentemente riammesso al concorso ordinario?

Auspichiamo nell’ascolto del Ministero e nei sindacati.

Leggi anche:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: pexels.com

author-avatar

Veronica Conti

Classe 1998, è studentessa e insegnante di musica. Ha conseguito il Diploma di Violoncello nel 2018 e, due anni dopo, il Diploma Accademico di II Livello in Violoncello presso il Conservatorio di Cesena. Frequenta il terzo anno all'università di Urbino, Lingue e Culture Straniere profilo linguistico-aziendale, ed è tirocinante presso Docenti.it.