Assunzioni sostegno GPS: tutte le info
Condividi l'articolo

Dopo le procedure di immissione in ruolo ordinarie seguiranno delle assunzioni straordinarie sostegno da GPS per l’a.s. 2022/23.

Di che cosa si tratta?

Immissioni in ruolo: come avvengono?

Le assunzioni dei docenti per il prossimo anno scolastico sono sempre più vicine.

Si parla di 94.130 posti del personale docente per tutti i gradi di istruzione.

L’ordine con cui avvengono le assunzioni dei docenti è questo:

  1. immissioni in ruolo ordinarie
  2. immissioni in ruolo tramite call veloce
  3. assunzioni straordinarie da GPS di prima fascia sostegno

In realtà, le assunzioni da prima fascia sostegno dalle GPS erano già state previste per l’a.s. 2021/22 e sono state quindi prorogate.

Ma si attende ancora il decreto del Ministero.

Vediamo intanto di che cosa si tratta.

Assunzioni sostegno GPS prima fascia: come funziona

Come abbiamo detto, le assunzioni straordinarie da prima fascia sostegno GPS avvengono in coda alle altre procedure.

In pratica, i posti di sostegno vacanti che sono residuati dalle immissioni in ruolo ordinarie vengono assegnati agli aspiranti delle GPS sostegno prima fascia attraverso apposita domanda e con contratto al 31/08.

Il contratto in questione è però finalizzato all’immissione in ruolo.

Infatti, i docenti assunti dovranno affrontare il periodo di formazione e prova.

Poi svolgeranno la prova disciplinare, ovvero un colloquio.

Se idonei, saranno assunti in ruolo con decorrenza giuridica dal 1° settembre 2022 (o dalla data di inizio del servizio) nella stessa scuola per cui erano stati assunti con contratto a tempo determinato.

Rimangono esclusi dalla procedura i posti di sostegno destinati al concorso ordinario 2020.

Per quale provincia posso essere assunto?

L’assunzione straordinaria da GPS sostegno prima fascia può avvenire solamente per la medesima provincia e per le stesse tipologie di posto per cui si è iscritti nelle GPS di prima fascia.

Poi, l’eventuale conferma in ruolo avverrà sempre nella medesima provincia e nella medesima scuola.

Leggi anche:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: unsplash.com

author-avatar

Veronica Conti

Classe 1998, è studentessa e insegnante di musica. Ha conseguito il Diploma di Violoncello nel 2018 e, due anni dopo, il Diploma Accademico di II Livello in Violoncello presso il Conservatorio di Cesena. Frequenta il terzo anno all'università di Urbino, Lingue e Culture Straniere profilo linguistico-aziendale, ed è tirocinante presso Docenti.it.