Scioglimento riserva GPS: e se non riesco ad inserirmi? Le conseguenze
Condividi l'articolo

Il Ministero ha dato possibilità di iscriversi in GPS con riserva. Ma cosa succede se non si è riusciti nello scioglimento riserva entro il 20 luglio?

Facciamo chiarezza con questo articolo.

Scioglimento riserva GPS: chi compila la domanda

Quest’anno si sono potuti iscrivere nelle GPS anche coloro che non avevano conseguito il titolo di specializzazione o abilitazione entro il 31 maggio.

Quindi ci si è iscritti con riserva nella I fascia, da sciogliersi entro il 20 luglio 2022.

Per quanto riguarda il conseguimento dell’abilitazione, ricordiamo che lo scioglimento della riserva è possibile solo se sono state pubblicate le Graduatorie di Merito del concorso.

Ma il riconoscimento di questi titoli sarà possibile solo per coloro che avevano dichiarato nella domanda che li avrebbero conseguiti entro il 20 luglio.

Su questo punto il Ministero è molto chiaro: se non ci si era iscritti con riserva, ora non è più possibile allegare titoli aggiuntivi.

Che cosa succede se mi sono iscritto con riserva ma non ho conseguito i titoli necessari?

Non ho sciolto la riserva: quali conseguenze

Se non si è riusciti a conseguire l’abilitazione o la specializzazione non succede nulla.

Il posto che si aveva riservato in I fascia delle GPS decade, e si rimane iscritti nella II fascia.

Quindi non bisogna inoltrare richieste e domande. Il Ministero infatti dice: “possono altresì essere inseriti con riserva nella prima fascia coloro che conseguono l’abilitazione o la specializzazione sul sostegno entro il 20 luglio; la riserva è sciolta negativamente qualora il titolo non venga conseguito entro tale data, determinando l’inserimento dell’aspirante nella fascia spettante sulla base dei titoli effettivamente posseduti“.

Leggi anche:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: pixabay.com

author-avatar

Veronica Conti

Classe 1998, è studentessa e insegnante di musica. Ha conseguito il Diploma di Violoncello nel 2018 e, due anni dopo, il Diploma Accademico di II Livello in Violoncello presso il Conservatorio di Cesena. Frequenta il terzo anno all'università di Urbino, Lingue e Culture Straniere profilo linguistico-aziendale, ed è tirocinante presso Docenti.it.