GPS graduatorie scuola: sei in attesa di ricevere novità?
Condividi l'articolo

Già nel pomeriggio di oggi, mercoledì 27 aprile, verrà presentata la piattaforma per fare domanda per le GPS graduatorie scuola.

Tra le date possibili per la riapertura si parla del 29 aprile o del 2 maggio.

Riapertura GPS graduatorie scuola: le possibili date

La data del 2 maggio rientra tra quelle più gettonate
per la riapertura delle GPS graduatorie scuola.

Non si esclude che le graduatorie possano riaprire anche il 29 aprile, ma, per saperlo con certezza, sarà necessario attendere notizie dalla riunione in programma oggi tra Miur e sindacati.

Le notizie sull’aggiornamento delle Graduatorie Provinciali per le Supplenze (GPS) per il biennio 2022-2024, arrivano a singhiozzo.

Il Ministero dovrebbe pubblicare a momenti l’ordinanza che preciserà le istruzioni e la procedura
per presentare la domanda e la finestra temporale in cui sarà possibile farla.

Ma che cosa sappiamo fino ad ora?

Per il momento sappiamo che:

  • le graduatorie per le supplenze serviranno per iscriversi alla I o II fascia, solo se in possesso dei requisiti (disciplinati dall’OM n. 60/2020);
  • L’aggiornamento, che è biennale, si svolgerà sulla piattaforma presentata nel pomeriggio di mercoledì 27 aprile.

Dal momento che, attualmente, non vi sono ancora notizie certe e definitive, è fondamentale avere almeno chiare le province nelle quali puoi posizionarti al meglio per le tue Classi di Concorso.

Scopri le tue migliori province con InCattedra

Ma agli aspiranti docenti, che al momento dell’apertura delle graduatorie potranno presentare la domanda, crescono inesorabilmente ulteriori dubbi.

Sorgono interrogativi sulle problematiche poste
dal Consiglio superiore della pubblica istruzione (Cspi),
seppur il parere di questo organo possa essere ritenuto non vincolante per le GPS graduatorie scuola.

Vanno di fatto segnalate tali criticità tra le quali la scadenza per la presentazione delle istanze stabilita a 20 giorni e valutata dal Cspi troppo breve, soprattutto se si considerano i 700mila partecipanti previsti.

Presumendo un allungamento dei termini, sarebbero agevolati i docenti che ancora devono conseguire i 24 CFU o altri corsi ritenuti utili per un miglior posizionamento all’apertura delle graduatorie provinciali.

Considerando che le GPS sono utilizzate per l’inserimento di supplenti annuali (fino al 31 agosto) e per supplenze fino al termine delle attività scolastiche (30 giugno), varrebbe la pena impegnarsi per ottenere subito tutti quei requisiti che possano rendere la posizione in graduatoria tra le più alte.

Ma come puoi farlo?

In attesa che le graduatorie GPS riaprano…

… Non perdere altro tempo!

Se sei anche tu un aspirante docente e vuoi rendere proficuo questo momento di attesa,
devi selezionare con criterio le province nelle quali iscriverti.

Con criterio significa ottimizzando le possibilità di ottenere un incarico migliore, trovando la provincia nella quale far meglio fruttare la tua Classe di Concorso.

Il primo passo è sicuramente quello di svolgere una proiezione delle province nelle quali avresti un posizionamento più alto.

Non selezionare solo quelle più vicine alla tua città, non ti limitare a questo!

Scopri quante occasioni potresti avere scegliendo una provincia
a qualche chilometro più distante dalla tua!

E il modo migliore per farlo è attivare il protocollo InCattedra, un servizio che noi di Docenti.it abbiamo ideato e messo a frutto per aiutare neolaureati e aspiranti docenti ad inserirsi al meglio in graduatoria o ad aggiornare il proprio posizionamento!

Da oltre 6 anni aiutiamo giovani aspiranti docenti ad entrare nel mondo scuola.

E attivando InCattedra tu avrai:

  • una consulenza telefonica di un’ora con uno dei nostri consulenti esperti, che valuterà il tuo curriculum come docente;
  • una proiezione delle 6 migliori province sulle quali potrai posizionarti al meglio per la tua Classe di Concorso;
  • un report con indicati i passi che ancora ti mancano per aumentare il tuo punteggio e poterti inserire al meglio in graduatoria.

Ti sembrerà una cosa da poco…

Ma avere la possibilità, attualmente, di poter scegliere la provincia migliore sulla quale inserirti
aumenterà esponenzialmente le tue possibilità di ottenere una convocazione.

Anche perché, il tempo che hai a disposizione per migliorare il tuo posizionamento in graduatoria è veramente poco… non sprecarlo!

Scopri le tue migliori province con InCattedra

E il TFA sostegno?

Altro dubbio da sciogliere riguarda i docenti in procinto di terminare il VI ciclo di TFA sostegno.

Ci si chiede: potrà fare istanza o sarà prevista un’iscrizione con riserva?

I posti di sostegno, poi, servono anche per le assunzioni di ruolo.

È bene quindi controllare approfonditamente il punteggio
prima di effettuare la domanda GPS scuola per il sostegno.

Non sai come?

Puoi farlo direttamente qui.

Quanti punti posso ottenere prima dell’apertura delle graduatorie?

Contatta la redazione

Hai dubbi da porci o domande riguardo il servizio InCattedra?

Puoi contattare la nostra redazione a questo indirizzo: [email protected]

Riceverai una risposta alle tue domande nel breve tempo possibile.

Leggi anche:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: Pixabay