GPS Istanze Online: il sito non funziona, richiesta proroga di scadenza al 23 agosto
Condividi l'articolo

Novità riguardo la compilazione e l’invio per le immissioni in ruolo delle GPS Istanze Online.

A causa del ripetuto malfunzionamento del sito, i sindacati hanno richiesto una proroga alla scadenza prevista per domani, 21 agosto.

Immissioni in ruolo GPS Istanze Online: la richiesta dei sindacati

In questi ultimi giorni, il sito di Istanze Online ha presentato non poche problematiche.

Di conseguenza, moltissimi docenti hanno avuto difficoltà nel compilare la propria domanda di immissione in ruolo da GPS.

Per questo motivo, i sindacati hanno richiesto la possibilità di avere una proroga riguardo i tempi previsti per la consegna della domanda.

La nota unitaria delle organizzazioni sindacali Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Gilda degli insegnanti, Snals e Anief, riporta infatti la richiesta di prorogare le scadenze oltre le 23.59 del 21 agosto.

Precisamente, la proroga è stata chiesta fino alla data del 23 agosto.

Ecco la richiesta espressa dai sindacati:

“Il sistema di Polis Istanze On Line ha fatto registrare notevoli problemi di prestazione, con blocchi del funzionamento anche di ore, probabilmente a causa della sovrapposizione delle funzioni per immissione e supplenza docenti e per immissione personale Ata.
Per questi motivi, considerata la ampia platea di interessati ed al fine di non danneggiare nessun avente diritto, chiediamo di potenziare il sistema e prevedere una proroga delle funzioni almeno alle ore 23.59 di lunedì 23 agosto p.v.

Se vuoi approfondire l’argomento di immissione in ruolo da GPS, leggi anche:

Photo credit: fcgil.it

author-avatar

Martina Vaggi

Classe 1991, copywriter e scrittrice. Nata a Sale, un paesino in provincia di Alessandria. Scrive dall’età di 10 anni. Nel 2015 si laurea in Lettere Moderne presso l’università di Pavia. Nel 2020 pubblica il suo primo libro "Il diario del silenzio - Storie reali di quarantena" che descrive il processo di cambiamento della vita di 40 persone ai tempi del Covid. Nel 2022 si trasferisce a San Marino per lavorare come copywriter per Docenti.it