Graduatorie personale ATA, collaboratore scolastico: come si calcola il servizio

Graduatorie personale ATA, collaboratore scolastico: come si calcola il servizio
Condividi l'articolo

Graduatorie personale ATA: come si calcola il punteggio del servizio svolto di un collaboratore scolastico?

Graduatorie personale ATA: che cosa sono

Come ben sappiamo, il personale ATA è il personale amministrativo, tecnico e ausiliario che lavora nelle scuole ricoprendo questi determinati ruoli.

Per diventare personale ATA è necessario partecipare a concorsi per soli titoli (senza prove d’esame), che conferiscono accesso alle graduatorie ATA.

Una volta inseriti in graduatoria si può essere chiamati per supplenze o per assunzioni a tempo determinato indeterminato.

In linea generale, le graduatorie sono elenchi di nomi di aspiranti candidati, disposti in ordine di successione in base al merito, al diritto, all’anzianità o ad altri criteri.

Vengono redatte al termine di di un concorso e riportano i nomi dei concorrenti ordinati secondo i risultati che hanno ottenuto.

I primi segnati in graduatoria rappresentano i primi candidati che verranno chiamati per l’inserimento.
Per quanto riguarda il personale ATA sono previste diverse graduatorie, divise tra:

  • le graduatorie di circolo;
  • graduatorie di istituto;
  • e le graduatorie provinciali.

Fatta questa premessa generale, vediamo come si calcola il servizio come collaboratore scolastico.

Collaboratore scolastico: come si calcola il servizio

Come si calcola il servizio svolto come collaboratore scolastico per le graduatorie personale ATA?

Il servizio svolto viene conteggiato in questo modo:

  • 6 punti per ogni anno scolastico: 0,50 punti al mese o frazione superiore a 15 giorni, per il servizio prestato all’interno di scuole statali;
  • 3 punti per ogni anno scolastico: 0,25 punti per ogni mese (o 16 giorni) di servizio svolto all’interno di scuole non statali.

E il servizio svolto su altri profili?

Calcolo del servizio per altri profili ATA

Il servizio svolto per altri profili si calcola allo stesso modo: bisogna tenere in considerazione mese per mese più frazioni eventuali.

Però…

Per gli altri profili il calcolo del punteggio vale diversamente.

Ecco come:

  • per i profili del guardarobiere, addetto alle aziende agrarie e del collaboratore scolastico il punteggio viene valutato con 0,15 punti al mese e fino a un massimo di 1,80 punti per ciascun anno scolastico.

Leggi anche:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: Pixabay

author-avatar

Martina Vaggi

Classe 1991, copywriter e scrittrice. Nata a Sale, un paesino in provincia di Alessandria. Scrive dall’età di 10 anni. Nel 2015 si laurea in Lettere Moderne presso l’università di Pavia. Nel 2020 pubblica il suo primo libro "Il diario del silenzio - Storie reali di quarantena" che descrive il processo di cambiamento della vita di 40 persone ai tempi del Covid. Nel 2022 si trasferisce a San Marino per lavorare come copywriter per Docenti.it