Formazione

Master docenti: la scelta giusta per il tuo curriculum

master-docenti

Diventare docente non vuol dire aver terminato gli studi, anzi: sono sempre di più gli insegnanti che decidono di conseguire nuovi titoli di studio per arricchire il curriculum e dare il massimo durante le lezioni! Per questo stanno avendo sempre più successo i master docenti: dei percorsi appositamente studiati per accrescere le competenze dell’insegnante in ambito pratico, migliorando anche l’approccio didattico.

Vediamo insieme quali sono i principali percorsi per docenti e i loro vantaggi!

Perché i master sono indispensabili per la formazione docente

I master docenti, così come i corsi di perfezionamento, sono un buon modo per investire concretamente nel miglioramento della professionalità di un insegnante. Non è un caso quindi che sempre più master universitari siano dedicati alla figura del docente. 

Il ruolo del docente si è evoluto ed è diventato ancora più cruciale all’interno della società. Il suo compito non è solo quello di insegnare una materia, ma di educare alle soft skills, al pensiero critico: a rendere gli studenti dei futuri professionisti e cittadini consapevoli del mondo e della società in cui viviamo. Una missione davvero importante, a cui solo una buona preparazione teorica e pratica possono rispondere.

Tutti i vantaggi di un master docenti

I master docenti si concentrano così sulle competenze da impiegare nell’esercizio dell’insegnamento, sui bisogni degli studenti e sugli approcci didattici più innovativi.

Questo non è che il primo dei numerosi vantaggi dei master docenti. Al di là delle conoscenze e competenze che si aggiungeranno al bagaglio culturale di un bravo docente, un master è infatti anche  un titolo di studio ulteriore da inserire sul proprio curriculum vitae. E la presenza di titoli extra oltre alla laurea sono sempre un requisito molto apprezzato dagli uffici scolastici e dai dirigenti degli istituti.

Anche il MIUR riconosce ai master il l’ottenimento di 1 punto extra nelle graduatorie insegnanti, come stabilito in base alle ultime tabelle di valutazione dei titoli del MIUR in merito e GPS e GI. E i punti aggiuntivi, si sa, fanno salire di posizione, portando il candidato a maggiori opportunità di lavoro!

Senza contare poi che, grazie a un master docenti, l’insegnante può aggiungere all’interno del proprio piano studi 60 nuovi CFU in determinati settori scientifici disciplinari inerenti la disciplina del master.

master-docenti

Un master docenti per ogni necessità!

Ma che cos’è, in concreto, un master docenti?

È un percorso post-laurea che permette di conseguire un titolo aggiuntivo e nuovi crediti formativi universitari. Sono organizzati dalle Università proprio per dare seguito agli studi della laurea e approfondire tematiche, conoscenze e competenze in specifici settori disciplinari.

Prendiamo ad esempio il master per Didattica dell’italiano come L2: si tratta di un corso specifico per l’insegnamento dell’italiano degli stranieri. Questo master docenti è tra i più gettonati tra gli insegnanti di materie umanistiche e letterarie, perché fornisce competenze utili a progettare un sistema di insegnamento vicino alle esigenze degli alunni stranieri, basato su confronti, collaborazione e confronto tra lingua di origine e lingua seconda.

Sempre a proposito di alunni con bisogni educativi speciali o disturbi specifici di apprendimenti, molti master docenti sono dedicati ai cosiddetti BES e DSA.

Il master sulle metodologie didattiche per l’integrazione degli alunni con disturbi specifici di apprendimento DSA, aggiorna le competenze del docente basandosi sulle ultime ricerche in campo educativo, per permettere all’insegnante di leggere, decodificare e pianificare un intervento per persone con disturbi specifici dell’apprendimento. 

Anche il master metodologie didattiche e strumenti innovativi per gli alunni con bisogni educativi speciali BES fa qualcosa di simile, concentrandosi sulle conoscenze psicopedagogiche e competenze didattiche necessarie per far fronte a questo tipo di difficoltà in ambito scolastico. 

Tutti questi master aggiungono sicuramente competenze e abilità aggiuntive nel bagaglio del professore. Ma non tutti i master docenti nascono per questo scopo specifico.

Esistono infatti anche dei master appositamente pensati per integrare i CFU mancanti per ottenere l’accesso a quelle classi di concorso che impongono, oltre al possesso di una laurea, anche specifici crediti in determinati settori scientifici disciplinari. Si chiamano master integrativi e sono molto frequentati soprattutto da coloro che aspirano ad accedere a nuove classi di insegnamento, ma non dispongono di tutti i crediti necessari all’interno del loro piano di studi.

Esiste davvero un master per ogni necessità, vedi?

Master docenti online: frequentali con Docenti.it

Ora sappiamo nel dettaglio quali sono le principali tipologie di master docenti, che cosa offrono e quali sono i loro vantaggi. Resta da capire solo una cosa, ovvero: come possono essere frequentati?

Un buon modo è ricorrere ai percorsi master online: la modalità E-learning ben si data infatti a chi lavora o ha poco tempo, dando la possibilità di organizzare lo studio secondo le proprie esigenze e in assoluta autonomia.

Docenti.it offre infatti un’ampia scelta di master docenti, inclusi i master integrativi classi di concorso, grazie alla collaborazione con E-campus, ente accreditato e riconosciuto dal MIUR. 

Le lezioni sono sempre disponibili e fruibili a qualsiasi ora da ogni device, mobile o desktop. Ogni percorso, inoltre, include materiali e dispense, scaricabili per essere consultati anche senza la connessione internet. In più, è possibile prepararsi compilando test e simulazioni prima dell’esame finale per il conseguimento del titolo master e dei CFU

Il vero plus offerto da Docenti.it è però la sua consulenza. Il nostro team metterà infatti al tuo fianco un tutor personale che ti guiderà durante tutto il tuo percorso formativo, dal momento dell’iscrizione all’esame finale. Cosa dici, docente: è arrivato o no il momento di investire in formazione?

Formati con i nostri master docenti online: scopri l’offerta formativa di Docenti.it


Scopri la nostra offerta formativa
author-avatar

Scritto da Marica Piva

“Se fallisci nel prepararti, ti stai preparando a fallire.” Penso che il successo del metodo di insegnamento stia nella volontà di ogni insegnante di aggiornarsi e formarsi continuamente. Completare la propria figura professionale, infatti, è un percorso di apprendimento continuo. Voglio aiutare i docenti ad affrontarlo con gli strumenti e la mentalità giusta.

Altri articoli che possono interessarti