Messa a Disposizione: invia la MAD in più province. Come?
Condividi l'articolo

La domanda di Messa a Disposizione (MAD) si deve inviare in una sola provincia? Quali sono le regole?

Leggi l’articolo e scopri come ottenere più possibilità di convocazione!

Messa a Disposizione: una provincia o più province?

Molti aspiranti docenti stanno pensando di inviare la MAD: una mossa molto astuta, poiché le scuole sono già alla ricerca di supplenti.

In effetti, uno dei periodi più favorevoli per inviare la MAD è proprio il mese di settembre.

Anzi, sembra che alcuni istituti abbiano già iniziato a convocare da domanda di Messa a Disposizione.

Bisogna sapere che ci sono molte strategie per avere più possibilità di convocazione.

Una di queste è inviare la MAD in più province.

Infatti non è vero che la domanda di Messa a Disposizione può essere inviata in una sola provincia, anzi!

Presentando la tua candidatura in più zone avrai il doppio delle possibilità di essere chiamato.

Di solito sconsigliamo di inviare la MAD in province grandi…

Ma inviando la MAD in più province avrai ovviamente più opzioni di scelta.

Docenti.it ti permette di compilare la MAD direttamente ONLINE e penserà ad inviarla per te alle scuole da te scelte.

Non aspettare: risparmia tempo e fatica con Docenti.it!

Invia la tua MAD su più province

MAD in più province: una PROMO speciale

Con Docenti.it avrai un’opportunità in più.

É infatti attiva una PROMO per facilitare l’invio della tua MAD su più province.

Potrai aggiungere 3 province a tua scelta alla tua MAD al costo di 47 euro.

Ma attenzione perché l’offerta è valida solo per 48 ore.

Quindi compila ora la tua MAD e verrai richiamato entro 24 ore lavorative da un consulente specializzato, il quale controllerà i tuoi dati e sistemerà gli eventuali errori.

Mettiti comodo: il consulente invierà la tua domanda di Messa a Disposizione alle province da te scelte.

Infine, riceverai un report con le scuole che hanno ricevuto la tua candidatura.

Affidati ora agli esperti della Messa a Disposizione!

Aggiungi ora 3 province a 47 euro

Leggi anche:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: pixabay.com

author-avatar

Veronica Conti

Classe 1998, è studentessa e insegnante di musica. Ha conseguito il Diploma di Violoncello nel 2018 e, due anni dopo, il Diploma Accademico di II Livello in Violoncello presso il Conservatorio di Cesena. Frequenta il terzo anno all'università di Urbino, Lingue e Culture Straniere profilo linguistico-aziendale, ed è tirocinante presso Docenti.it.