Ho una Laurea triennale: posso inviare la MAD?
Condividi l'articolo

Le graduatorie scuola per il prossimo anno si sono oramai chiuse. Che cosa puoi fare adesso?

Forse non sai che si può insegnare anche solo con la Laurea triennale.

Non perdere l’occasione di essere convocato per delle supplenze: ecco come fare con la MAD!

Insegnare con la Triennale si può?

L’anno scolastico è iniziato ma non sei stato convocato per le supplenze: magari ti sei iscritto nelle GPS e non sei stato chiamato, oppure non eri in possesso dei requisiti giusti per potervi accedere…

Che cosa puoi fare adesso?

Devi sapere che insegnare senza essere iscritti nelle graduatorie è possibile.

E soprattutto, è possibile farlo anche solo possedendo la Laurea triennale.

Perciò, se sei un laureato alle prime armi che vorrebbe entrare a far parte del mondo scuola, devi conosce la MAD (domanda di Messa a Disposizione).

La MAD è un’istanza informale da inviare alle scuole per rendersi disponibili ad eventuali incarichi di supplenze.

Per poter presentare la domanda di Messa a Disposizione dovrai possedere almeno:

  • il Diploma
  • la Laurea triennale o magistrale che permette l’accesso ad una Classe di Concorso.

Di solito la precedenza spetta ai laureati magistrali, ma in caso di necessità e mancanza di questi le segreterie scolastiche tendono a convocare gli aspiranti con la Triennale.

Non aspettare e invia subito la tua MAD!

invia ORA la tua MAD

Vantaggi della MAD

I vantaggi dell’invio della domanda di Messa a Disposizione sono tantissimi.

Per cominciare, sostenere delle supplenze da MAD ti permetterà di maturare punteggio da far valere per le prossime graduatorie.

Inoltre, in quanto istanza informale, la MAD è di facile compilazione e di rapido invio…

… se però non la invierai da solo!

Creare una domanda di Messa a Disposizione completa e senza errori equivale alla presentazione di un ottimo biglietto da visita.

Ed è per questo che ti dovresti affidare ad un team di consulenti specializzati, come quello di Docenti.it.

Ma c’è di più: con la piattaforma di Docenti.it potrai compilare la MAD direttamente ONLINE risparmiando tempo ed energie.

Infatti, un consulente a te dedicato invierà per te la tua domanda di Messa a Disposizione alle scuole sempre da te scelte.

Da anni Docenti.it corona il sogno di aspiranti insegnanti che vogliono entrare nel mondo della scuola.

Conosce quindi molto bene le dinamiche scolastiche…

Per questo, se sei in possesso della Laurea triennale, ti consigliamo di candidarti per delle Classi di Concorso specifiche.

Scopri quali!

Laurea triennale: quale MAD inviare?

Docenti.it consiglia da tempo a giovani aspiranti docenti di candidarsi seguendo una strategia specifica.

Prima di tutto, per avere maggiori possibilità di convocazione, è importante inviare la domanda di Messa a Disposizione durante i periodo più favorevoli.

Uno di questi è proprio quello che corrisponde alla seconda metà di agosto e il mese di settembre.

Detto ciò, i supplenti più ricercati sono quelli di Sostegno.

E l’invio della MAD Sostegno è particolarmente favorevole per i giovani aspiranti, proprio perché può essere inviata anche senza la specializzazione (TFA).

Attualmente, Docenti.it ha attivato una PROMOZIONE speciale.

Potrai inviare la tua MAD Sostegno a soli 12 euro invece di 19, se legata all’invio di una ulteriore MAD.

Ad esempio, potrai compilare la tua MAD Classica e inviare allo stesso tempo la MAD Sostegno per soli 12 euro in più.

Non perdere questa occasione!

Attiva subito la PROMO MAD SOSTEGNO

Ma non finisce qui…

Un’altra soluzione che ti permetterà di entrare nel mondo scuola è la domanda di Messa a Disposizione per il personale ATA.

Per questa ti basterà possedere un Diploma.

Quest’anno saranno tantissimi i supplenti personale ATA: su 27mila posti disponibili sono state attuate solo 10mila immissioni in ruolo.

Se vuoi conoscere la scuola più da vicino, invia la tua candidatura adesso!

ATTIVA MAD PERSONALE ATA

Leggi anche:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: pixabay.com

author-avatar

Veronica Conti

Classe 1998, è studentessa e insegnante di musica. Ha conseguito il Diploma di Violoncello nel 2018 e, due anni dopo, il Diploma Accademico di II Livello in Violoncello presso il Conservatorio di Cesena. Frequenta il terzo anno all'università di Urbino, Lingue e Culture Straniere profilo linguistico-aziendale, ed è tirocinante presso Docenti.it.