Organico scuola: il numero di posti totali per i docenti fino al 2031
Condividi l'articolo

Il maxi-emendamento sul nuovo reclutamento docenti è stato approvato dal Senato. Nel testo del Decreto 36/2022 si parla anche delle cifre totali dell’organico scuola per i prossimi anni.

Quanti posti ci saranno per i docenti?

Organico scuola: quanti posti ci saranno?

Il 23 giugno 2022 il Decreto Legge 36 sulla riforma Bianchi è stato approvato dal Senato con numerose modifiche.

Nel testo si parla anche dell’organico docenti e delle cifre ad esso destinato fino all’anno scolastico 2031/32.

Quanti posti sono stabiliti per i docenti?

Ecco le cifre per l‘organico dell’autonomia dei docenti, con esclusione degli insegnanti di sostegno:

  • 669.075 posti nell’anno scolastico 2026/2027;
  • 667.325 posti nell’anno scolastico 2027/2028;
  • 665.575 posti nell’anno scolastico 2028/2029;
  • 663.825 posti nell’anno scolastico 2029/2030;
  • 662.075 posti nell’anno scolastico 2030/2031;
  • 660.325 posti dall’anno scolastico 2031/2032.

Si parla quindi di un taglio di 10.000 insegnanti, come già preannunciato da Mattia Crucioli di Alternativa.

Il Decreto è in queste ore al vaglio della Camera per l’approvazione finale, la quale ha tempo fino al 29 giugno per deliberare.

Altri tagli disposti dalla riforma riguardano le spese generali per la scuola.

Ecco le cifre.

Risparmi di spesa scuola: a quanto ammontano?

Non solo tagli all’organico scuola: la riforma sul nuovo reclutamento prevede anche dei risparmi di spesa.

Queste le cifre:

  • 30 milioni di euro nell’anno 2026;
  • 33 milioni di euro nell’anno 2027;
  • 42 milioni di euro nell’anno 2028;
  • 52 milioni di euro nell’anno 2029;
  • 61 milioni di euro nell’anno 2030;
  • 71 milioni di euro a decorrere dall’anno 2031, mediante corrispondente riduzione del Fondo di cui all’articolo 1, comma 200, della legge 23 dicembre 2014, n. 190.

Ma quante risorse saranno messe a disposizione?

Quante risorse sono previste per la scuola?

Ecco le risorse che saranno stanziate dallo Stato:

  • 10 milioni di euro nell’anno 2026;
  • 52 milioni di euro nell’anno 2027;
  • 118 milioni di euro nell’anno 2028;
  • 184 milioni di euro nell’anno 2029;
  • 250 milioni di euro nell’anno 2030;
  • 316 milioni di euro a decorrere dall’anno 2031.

Questi numeri sono definiti in base all’adeguamento dell’organico dell’autonomia docenti all’andamento demografico previsto (in costante diminuzione).

Rimaniamo in attesa di nuove notizie.

Leggi anche:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: pexels.com

author-avatar

Veronica Conti

Classe 1998, è studentessa e insegnante di musica. Ha conseguito il Diploma di Violoncello nel 2018 e, due anni dopo, il Diploma Accademico di II Livello in Violoncello presso il Conservatorio di Cesena. Frequenta il terzo anno all'università di Urbino, Lingue e Culture Straniere profilo linguistico-aziendale, ed è tirocinante presso Docenti.it.