Formazione

Ottieni più punti per le Graduatorie ATA 2021

graduatorie-ata

Tra qualche mese ci sarà l’aggiornamento delle graduatorie ATA 2021, in particolare quelle di terza fascia. Il che sarà un’ottima occasione per le persone che hanno intenzione di lavorare nel mondo della scuola come personale ATA. Scopri tutto quello che devi sapere se sei interessato a entrare in graduatoria, inclusi alcuni suggerimenti per ottenere più punti nelle graduatorie ATA 2021!

Che cos’è il personale ATA

Prima di parlare delle graduatorie ATA 2021, capiamo meglio quali sono le manzioni di questa parte di personale scuola.

ATA è una sigla che sta per personale Amministrativo, Tecnico e Ausiliario. Trattasi quindi di tutti quei ruoli ricoperti dal personale non docente. Tra questi ci sono i segretari, i bidelli, gli assistenti tecnici o amministrativi. 

Il personale ATA annovera al suo interno molteplici profili lavorativi, tant’è vero che, per ogni figura, poi, sono richiesti dei titoli di accesso specifici, stabiliti dal MIUR:

  • Assistente amministrativo: deve possedere almeno un diploma di maturità;
  • Guardarobiere: deve avere la qualifica di operatore della moda (solo nei convitti/educandati);
  • Cuoco: richiesto il possesso del diploma di qualifica professionale di operatore dei servizi di ristorazione, settore cucina (solo nei convitti/educandati);
  • Collaboratore scolastico: è richiesto un diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale, diploma di maestro d’arte, diploma di scuola magistrale per l’infanzia, qualsiasi diploma di maturità, attestati e/o diplomi di qualifica professionale, entrambi di durata triennale, rilasciati o riconosciuti dalle Regioni;
  • Collaboratore scolastico addetto all’azienda agraria: deve possedere il diploma di qualifica professionale di operatore agrituristico oppure agro industriale oppure agro ambientale;
  • Assistente tecnico: deve avere un diploma di maturità che dia accesso a una o più aree di laboratorio secondo la tabella di corrispondenza titoli di studio/laboratori vigente al momento della presentazione della domanda (solo nelle scuole secondarie di II grado);
  • Infermiere: possesso della laurea in scienze infermieristiche o altro titolo ritenuto valido dalla vigente normativa per l’esercizio della professione di infermiere (solo nei convitti/educandati).

Graduatorie ATA 2021: i 2 bandi in apertura

Il personale amministrativo, tecnico o ausiliario viene assunto attraverso apposite graduatorie personale ATA. Esattamente come accade con i docenti, le graduatorie sono elenchi di candidati disposti in ordine in base al merito, al diritto, all’anzianità e altri criteri, come ad esempio titoli di studio o servizio. Va da sé che chi ha più titoli ha più punti: per questo si posizionerà in alto e, di conseguenza, sarà tra i primi ad essere convocati per un incarico. 

Infine, va chiarito che ’inserimento nelle graduatorie personale ATA avviene con concorsi pubblici banditi periodicamente in base alle diverse tipologie di graduatoria. E per il 2021 sono attesi due nuovi bandi. Da una parte c’è il bando per l’aggiornamento graduatorie 24 mesi, una procedura concorsuale per soli titoli per l’inserimento e l’aggiornamento delle graduatorie permanenti provinciali del personale che ha già maturato 24 mesi di servizio, finalizzata all’assegnazione delle supplenze ATA.

In più c’è anche il bando per le graduatorie di terza fascia, che permette l’inserimento in graduatoria anche a chi non ha mai lavorato nella scuola. Essa si rivolge sia a chi è già in graduatoria e vuole aggiornare il proprio punteggio sia a chi vuole inserirsi per la prima volta. 

Il bando verrà aperto nel 2021: per questo c’è ancora un po’ di tempo a disposizione per vedere crescere le possibilità di ottenere un buon posizionamento aumentando i propri punti nelle graduatorie ATA 2021!

personale-ata

Perché è importante scalare le posizioni nelle graduatorie ATA 2021

Come abbiamo già detto, le graduatorie ATA 2021 funzioneranno esattamente come ogni altra graduatoria: chi ha un punteggio più punti ha più chance di essere chiamato a ricoprire un incarico di supplenza. 

Come si calcola questo punteggio? La risposta è da cercare nelle specifiche tabelle di valutazione, diverse a seconda del ruolo specifico. Poiché, come abbiamo visto, esistono infatti diversi ruoli ATA, dal collaboratore scolastico al tecnico amministrativo, dall’assistente di laboratorio al DSGA, è ovvio che per ognuna di queste figura siano previsti punti diversi in base ai titoli di studio, all’esperienza maturata e alle certificazioni.   

Ognuno di questi titoli prevede dunque il riconoscimento di un determinato punteggio, che sarà associato ad ogni iscritto nelle graduatorie ATA 2021 nel momento dell’inserimento o dell’aggiornamento della propria posizione. Questo aggiornamento permetterà dunque di stabilire chi ha più punti e quindi più possibilità di ottenere un incarico.

I corsi online per avere più punti nelle graduatorie ATA

Sfogliando le tabelle di valutazione dei titoli, molti aspiranti ATA possono farsi un’idea su come aumentare il proprio punteggio. Nei periodi tra un aggiornamento e l’altro delle graduatorie ATA, infatti, qualsiasi membro ATA o aspirante tale può infatti cogliere l’occasione per conseguire dei titoli che consentano il riconoscimento di punteggio. Tutto questo, ovviamente, può essere fatto anche per migliorare la propria posizione con la prossima riapertura delle graduatorie ATA 2021!

Ci sono diverse possibilità per ottenere più punti. Nel dettaglio sono:

  • Certificazioni Informatiche;
  • Titolo di laurea;
  • Idoneità in precedenti concorsi pubblici per esami;
  • Attestazione per dattilografi o per servizio meccanografico;
  • Qualifiche professionali per l’uso di programmi di videoscrittura o informatici;
  • Ogni qualifica avuta per la frequenza di un corso socio-assistenziale e socio-sanitario OSS e OSA.

Tra tutti questi sistemi, il modo più semplice è frequentare dei corsi online che rilasciano degli attestati e delle certificazioni da inserire tra i tuoi titoli in proprio possesso al momento dell’aggiornamento o, se si tratta della prima volta, dell’inserimento della domanda in graduatoria.

Con Docenti.it, ad esempio, un aspirante ATA può frequentare il Corso e Certificazione di Dattilografia, che, secondo il decreto ministeriale 716/2014, vale ben 1 punto di avanzamento nella graduatoria ATA.

Il Corso e Certificazione di Dattilografia ha l’obiettivo di formare e certificare l’abilità nella scrittura digitale tramite tastiera; un’abilità che, al di là del punteggio per le graduatorie ATA 2021, è essenziale nello svolgimento di alcune mansioni del personale ATA. 

Anche il Corso di certificazione EIPASS Personale ATA è utile per ottenere punti ulteriori nelle graduatorie di III fascia del personale ATA, così come nelle graduatorie provinciali permanenti ATA 24 mesi.

Il percorso in questione analizza le basi normative e offre una panoramica completa di tutti gli strumenti, teorici e pratici per supportare l’attività quotidiana di chi lavora nella Pubblica Amministrazione. Il corso approfondisce anche gli elementi normativi e indica soluzioni e best practice utili per affrontare con successo ogni nuova attività prevista, fornendo al personale ATA tutte le competenze necessarie per svolgere le mansioni in modo efficiente ed efficace. In più, permette il conseguimento di 0,60 punti!

Sia il corso di Dattilografia che il corso EIPASS sono inoltre fruibili al 100% online, tramite una piattaforma di E-learning facilmente consultabile da tablet o smartphone, 7 giorni su 7 e 24h su 24h!

Cosa aspetti? Frequenta i corsi online di Docenti.it e ottieni più punti per le Graduatorie ATA 2021!


Preparati per il Concorso Scuola
author-avatar

Scritto da Roberta Lucarelli

Un argomento complesso come le graduatorie merita di essere spiegato in modo esaustivo. Il mio obiettivo è avere sempre una visione chiara del tema “graduatorie”. Penso che gli aspiranti docenti che ogni anno si impegnano per raggiungere il proprio sogno sia quello di avere delle risposte il più possibile puntuali e aggiornate.

Altri articoli che possono interessarti