Rinnovo graduatorie GPS: le ultime novità sul periodo di riapertura
Condividi l'articolo

Ultime novità sul rinnovo graduatorie GPS: il Miur ha deciso il periodo di riapertura e ha spostato il termine per l’inserimento con riserva.

Apertura graduatorie GPS: quali date?

Secondo le ultime notizie, il Miur non cambia idea:
vuole a tutti i costi la riapertura delle graduatorie GPS entro le prime due settimane di maggio.

Ma qual è la data indicativa?

L’ipotesi oscilla tra la data del 19 e quella del 26 aprile (si accettano scommesse?).

Cerchiamo di prendere la cosa con ironia, per quanto possibile.
Peccato che per tutti i docenti in attesa della riapertura graduatorie, questo non sia uno scherzo.

Il non sapere, tutt’oggi, a distanza di neanche due settimane dalla presunta data di riapertura, qualcosa di più certo non è sicuramente bello.

Ma sorvoliamo su questo e proseguiamo nel dare le ultime notizie su quanto è stato deciso in merito alla riapertura delle graduatorie scuola di quest’anno.

Quali sanzioni per chi abbandona il servizio

Le previsioni per le sanzioni risultano essere molto più rigide rispetto al biennio precedente. 

Vediamole nel dettaglio:

  • chi abbandona una supplenza (per GAE, GPS e GI), viene depennato per i due anni durante i quali le graduatorie avranno validità;
  • per il candidato inserito nella graduatoria di infanzia e primaria: se rifiuta anche solo una supplenza breve (fino a 10 giorni), viene cancellato dalla graduatoria;
  • precisiamo che il rifiuto di una supplenza comporta la cancellazione per tutte le graduatorie dello stesso grado.

Finestra iscrizione con riserva: nuovo periodo di inserimento

Come conseguenza a questa riapertura anticipata delle graduatorie,
il sindacato ANIEF ha chiesto di considerare tutti i migliaia partecipanti al VI ciclo del TFA sostegno.
Oltre ai laureati in Scienze della formazione primaria.

Di contro, Il Ministero si è reso disponibile nello spostare la data già precedentemente indicata del 15 luglio a quella del 20 luglio 2022.

Nuova valutazione punteggio

Il Miur ha anche accolto alcune modifiche richieste dal sindacato Uil scuola.

Ad esempio:

Per la valutazione dell’intero anno in corso in termini di punteggio (12 punti)
si valuterà il contratto in essere del docente

che successivamente dovrà essere confermato come servizio effettivamente prestato
e non il servizio effettivamente prestato fino alla data di presentazione della domanda.

Lo stesso vale per la valutazione dell’intero anno in corso valutato come requisito per l’inserimento nella II fascia del sostegno (per cui si considera anche l’anno in corso come terza annualità).

Come già confermato, restano invece in vigore le tabelle del biennio precedente.

rinnovo graduatoria GPS

Rinnovo graduatorie GPS: cosa fare adesso?

Ci rendiamo conto che il fatto di non sapere ancora in quale data sarà possibile presentare le domande di inserimento per l’aggiornamento graduatorie GPS non è bello.

E ci rendiamo conto che, vista la situazione, tu, come tutti gli altri neolaureati e aspiranti docenti, ti stai affrettando nel tentativo di capire che cosa puoi fare con le settimane che ti restano, per inserirti al meglio in graduatoria o aggiornare il tuo posizionamento.

E noi di Docenti.it vogliamo aiutarti in questo.

Vogliamo darti una consulenza personalizzata di almeno un’ora con un consulente esperto del settore.
Un consulente che potrà indicarti

quali sono i passi che ancora ti mancano per posizionarti al meglio…

… Ma, soprattutto, una persona fidata, che potrà mostrarti in quale provincia potrai ottenere un posizionamento più alto per la tua Classe di Concorso.

Infatti, essendo molto breve il tempo che ti si prospetta davanti, sicuramente in questo lasso di tempo non ti è possibile conseguire corsi che possano aumentare il tuo punteggio (a parte le certificazioni informatiche, che sono quelle più brevi e veloci da conseguire), però…

… Puoi sempre scegliere di impiegare il tempo (anche se poco), per fare qualcosa che migliorerà il tuo futuro come docente, aiutandoti ad ottenere incarichi di supplenza.

Per questo, molti docenti in questo momento stanno usufruendo del nostro protocollo InCattedra:
per poter capire prima di tutto cosa possono fare in questo lasso di tempo molto breve,
per potersi inserire in graduatoria al meglio e poi…

… Poter capire, soprattutto, in quale provincia devono inserirsi assolutamente
per poter avere maggiori chance di una convocazione.

InCattedra sta aiutando moltissimi neolaureati e aspiranti docenti a migliorare la propria condizione attuale.

E noi, come Docenti.it, in tutti questi anni abbiamo aiutato migliaia di aspiranti docenti ad ottenere incarichi di supplenza.

Vuoi riuscirsi anche tu?

Allora…

Ottieni SUBITO la proiezione delle 6 province

Contatta la redazione

Hai dubbi da porci o domande riguardo il servizio InCattedra?

Puoi contattare la nostra redazione a questo indirizzo: [email protected]

Riceverai una risposta alle tue domande nel breve tempo possibile.

Vuoi rimanere aggiornato con le ultime novità sull’aggiornamento graduatorie GPS?
Leggi anche:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: Unsplash.

author-avatar

Martina Vaggi

Classe 1991, copywriter e scrittrice. Nata a Sale, un paesino in provincia di Alessandria. Scrive dall’età di 10 anni. Nel 2015 si laurea in Lettere Moderne presso l’università di Pavia. Nel 2020 pubblica il suo primo libro "Il diario del silenzio - Storie reali di quarantena" che descrive il processo di cambiamento della vita di 40 persone ai tempi del Covid. Nel 2022 si trasferisce a San Marino per lavorare come copywriter per Docenti.it