Scioglimento riserva GPS: che cos’è il messaggio bloccante
Condividi l'articolo

Per lo scioglimento riserva il termine ultimo per presentare la domanda è il 21 luglio.

Alcuni candidati non hanno potuto concludere il procedimento a causa di un messaggio bloccante.
Di cosa si tratta?

Impossibile accedere all’istanza di scioglimento riserva

Manca davvero poco alla scadenza del termine di presentazione delle istanze per lo scioglimento della riserva e ancora alcuni aspiranti incontrano notevoli ostacoli.

Sono in molti infatti i candidati che non hanno potuto proseguire con l’inoltro della domanda a causa della comparsa di un messaggio bloccante.

Sono state davvero numerose le segnalazioni pervenute al Ministero dell’Istruzione che lamentavano di problemi inerenti all’accesso all’istanza scioglimento riserva per abilitazione/specializzazione.

Diversi aspiranti docenti si sono trovati impossibilitati a procedere a causa di un messaggio bloccante che informava loro della mancanza dei requisiti di accesso.

In seguito a questa situazione il Ministero dell’Istruzione è intervenuto specificando chi può inoltrare l’istanza per lo scioglimento della stessa.

Perchè compare il messaggio bloccante

Come specificato dal Ministero:

L’istanza è dedicata al solo personale che con l’istanza di aggiornamento delle GPS per il biennio scolastico 2022/23 – 2023/24, presentata entro il termine del 31 maggio u.s., ha dichiarato che avrebbe conseguito il titolo entro il 20 luglio 2022. La presenza di tale dichiarazione potrà essere verificata consultando il PDF dell’istanza di aggiornamento.

Per verificare di aver correttamente effettuato la prenotazione, è necessario visionare il PDF dell’istanza di aggiornamento.

Oppure se compare il messaggio bloccante potrebbe significare che si fa parte di coloro che:

Non possono, inoltre, utilizzare l’istanza di scioglimento della riserva gli aspiranti che con la domanda di aggiornamento avevano dichiarato di essere in attesa di riconoscimento del titolo estero da parte del Ministero dell’Istruzione o che abbiano in essere un contenzioso pendente. Queste ultime categorie, al verificarsi delle condizioni per l’inserimento a pieno titolo, potranno presentare la documentazione direttamente all’ufficio provinciale competente.”

Leggi anche:

Photo credit: pixabay.com

author-avatar

Francesca Renzetti

Mi occupo di copywriting dal 2007. Inizio il mio viaggio dal web per poi approdare a tutte le sfumature di questa professione: dalla realizzazione di testi per depliant o brochure, all’ideazione di campagne pubblicitarie, ai testi di radiocomunicati e articoli redazionali. In particolare scopro che mi piace comunicare l’anima di un Brand ed usare le parole per farlo vibrare nelle persone!