Sono laureata in Economia: posso insegnare con la MAD?
Condividi l'articolo

I Laureati (triennale o Magistrale) in Economia possono insegnare con la MAD?

Si.

Vediamo come e su quali materie.

Sono laureato in Economia e non trovo lavoro: soluzioni?

Una delle domande più comuni di aspiranti docenti che ci contattano tutti i giorni in cerca di risposte, riguarda proprio la Laurea in Economia.

Questo perché i laureati in Economia, al giorno d’oggi, sono moltissimi.

E altrettanti sono quelli che vorrebbero affacciarsi al mondo dell’insegnamento ma non sanno come fare, in quanto non sanno quali sbocchi possa dare la Laurea in Economia.

Noi, con questo articolo, vogliamo dare risposta.

Sappiamo che trovare lavoro con una Laurea in Economia (seppur Magistrale) non è facile.
Oggi, d’altronde, trovare lavoro non è facile per molti laureati.

Ma nel caso della Laurea in Economia il difficile risulta proprio dalla moltitudine di laureati presenti per questa facoltà.

Vediamo quali soluzioni possono esserci per loro.

Laurea in Economia: come diventare insegnante?

I laureati in Economia, in realtà, hanno molte opzioni tra le quali poter scegliere, se vogliono introdursi nel mondo scuola come docenti.

Ma dobbiamo distinguere tra chi è in possesso della Laurea triennale e chi, invece, possiede anche il titolo di studi Magistrale.

Partiamo dal titolo triennale.

Insegnare con la MAD se hai la Laurea triennale in Economia

Partiamo dagli aspiranti che sono in possesso solo della Laurea triennale.

Se possiedi solo la Laurea triennale in Economia,
le difficoltà ad ottenere un impiego nel mondo della scuola sono, ovviamente, superiori
rispetto a chi ha già conseguito il titolo di studi Magistrale.

Questo per ovvi motivi: le scuole, infatti, tendono a convocare prima gli aspiranti che possiedono il titolo di studi Magistrale.

Di conseguenza, se hai solo il titolo di studi triennale (e non stai conseguendo quello Magistrale, la soluzione consigliabile per te è una soltanto: candidarti con una MAD sostegno.

Ovviamente, se vuoi, puoi anche fare il tentativo di candidarti con una MAD Classica per la tua materia: pur consapevole la precedenza verrà conferita a chi possiede già il titolo di studi superiore.

Insegnare con la MAD

Diversa è la questione, invece, se hai stai terminando la Laurea Magistrale.

In questo caso, tu puoi compilare una MAD Classica inserendo il tuo titolo di studi attuale (ovvero: Laurea triennale) e segnalando (nelle note) che stai conseguendo la Laurea Magistrale.
In questo modo, potrai già candidarti per la Classe di Concorso che sceglierai (tra quelle alle quali la tua Laurea conferisce accesso!).

Se hai una Laurea triennale in Economia
e vuoi candidarti nelle scuole…

Compila la tua MAD qui

Vediamo ora il caso di chi possiede il titolo di studi Magistrale.

E se hai la Laurea Magistrale?

Se possiedi un titolo di studi Magistrale, invece, la faccenda è diversa.

Con una Laurea Magistrale in Economia e Commercio,
tu accedi direttamente a determinate Classi di Concorso.

Ecco quali:

  • la A-21: Geografia;
  • A-45: Scienze economico-aziendali;
  • A-46: Scienze giuridico-economiche;
  • e A-47:Scienze matematiche applicate.

Di conseguenza, tu puoi candidarti nelle scuole con una MAD Classica per una di queste Classi di Concorso.

ATTENZIONE però… alle Classi di Concorso che scegli!

Laurea in Economia: quale Classe di Concorso è la migliore?

Se sei laureato in Economia hai accesso alle CdC che ti abbiamo appena elencato (e non sono poche).

Ma, il problema è che…

Non tutte sono indicate per ricevere una convocazione tramite MAD.

Perché diciamo questo?

Perché molte di queste Classi di Concorso sono sature.

Per la precisione: la A-45, la A-46 e la A-47.

Cosa significa “sature”?

Significa che sono CdC alle quali hanno accesso molti aspiranti docenti (alcune di queste, infatti, coinvolgono anche altri titoli di studio: come la A-46, che è la principale Classe di Concorso dei laureati in Giurisprudenza).

Consapevole di questo, è naturale che, se moltissimi aspiranti sono inseriti in determinate Classi di Concorso, tu non potrai avere moltissime chance di ottenere una convocazione.

È consigliabile, in questo caso, optare per la A-21, che è una Classe di Concorso molto richiesta.

Per tutte le altre noi consigliamo comunque sempre di:

  • candidarsi con una MAD Classica per la Classe di Concorso che si sceglie;
  • ma non limitarsi solo a questo: abbinare anche una MAD Sostegno, in modo tale da aumentare le proprie possibilità di ottenere una convocazione!

Al fine di agevolare i nostri aspiranti docenti per questa esigenza, abbiamo deciso di attivare una PROMO, che ti consenta di abbinare una MAD Classica e una Sostegno, pagando la seconda solo 12 euro, al posto di 19, per provincia e grado di istruzione!

Affrettati!

Docenti.it invia la tua MAD automaticamente in tutti gli istituti della provincia da te selezionata!

Entro 24h lavorative riceverai una chiamata da uno dei nostri consulenti esperti
e dopo l’invio riceverai un REPORT con indicate le scuole che hanno ricevuto la tua candidatura!

Attiva subito la PROMO MAD SOSTEGNO

Leggi anche:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: unsplash.com

author-avatar

Martina Vaggi

Classe 1991, copywriter e scrittrice. Nata a Sale, un paesino in provincia di Alessandria. Scrive dall’età di 10 anni. Nel 2015 si laurea in Lettere Moderne presso l’università di Pavia. Nel 2020 pubblica il suo primo libro "Il diario del silenzio - Storie reali di quarantena" che descrive il processo di cambiamento della vita di 40 persone ai tempi del Covid. Nel 2022 si trasferisce a San Marino per lavorare come copywriter per Docenti.it