News

80mila insegnanti senza vaccino: ancora cattedre vacanti a settembre

80mila docenti sono ancora senza vaccino. L’obbligo del Green Pass per il personale scolastico comporterà il problema delle cattedre vacanti.

Perché questo?

Perché più alto sarà il numero degli insegnanti senza Green Pass, più cattedre scoperte ci saranno.

Cattedre vacanti a settembre: le scuole richiedono oltre 70mila insegnanti

L’obbligo del Green Pass per il personale docente non ha di certo aiutato ad occupare la presenza delle famose cattedre vacanti.

Un problema non da poco, che ogni anno si ripete con ciclicità.

Tutti gli anni, infatti, le scuole ricercano personale per sopperire ai docenti mancanti di settembre.
Quest’anno, la situazione è ancora più critica, se solo si pensa che di 800 mila docenti, il 10% non ha ancora ricevuto il vaccino.

Che tra questi ci siano persone no-vax (che non vorranno proprio vaccinarsi, nemmeno in futuro), oppure persone che non hanno ancora potuto farlo (per i motivi più disparati), non è chiaro.

Quello che è chiaro, è che, come ha sottolineato Antonello Giannelli, presidente dell’Associazione nazionale dei presidi:

Dobbiamo fare in modo che questo numero sia ridotto veramente al minimo perché altrimenti avremo problemi con le vaccinazioni mancanti, soprattutto con il Green pass e la perdita di giorni di lezioni per chi non ha il Green pass“.

La scuola ricerca personale: invia ora la tua MAD per ottenere una supplenza

La questione delle cattedre vacanti, per quanto possa non apparire favorevole per il mondo scolastico, rappresenta un’enorme opportunità di lavoro per chi aspira ad entrare nel mondo della scuola.

Inviare la domanda di Messa a Disposizione (MAD) è un’opportunità, perché le scuole ricercano tutto l’anno personale scolastico, che possa sopperire anche alle assenze dei docenti.

Solitamente, i Dirigenti Scolastici reperiscono il personale docente dalle graduatorie: una volta esaurite quelle, passano alle MAD che gli istituti hanno ricevuto.

Vista la situazione attuale, è altamente probabile che le graduatorie quest’anno non basteranno ad arruolare tutti gli insegnanti necessari per ripartire con le lezioni in presenza.

Ma a questo, c’è una soluzione.

Inviare la domanda di Messa a Disposizione.

Invia la tua MAD online

Se vuoi approfondire l’argomento, leggi anche:

Photo credit: Pexels.

Altri articoli che possono interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *