Carta del docente: bonus disponibile da oggi. Cosa si può acquistare?
Condividi l'articolo

Da oggi pomeriggio sarà possibile usufruire del bonus Carta del docente.

Ma chi ne è beneficiario? E a che cosa serve?

Ecco tutte le informazioni utili.

Come funziona la Carta del docente

A partire dalle ore 15.00 di oggi, 27 settembre 2022, l’applicazione Carta del docente sarà aperta per usufruire del bonus.

Si tratta di una carta elettronica per l’aggiornamento e la formazione dei docenti delle scuole italiane che conta 500 euro per ogni anno scolastico.

La Carta spetta agli insegnanti:

  • di ruolo a tempo indeterminato delle scuole statali (a tempo pieno e anche parziale)
  • che sono nel periodo di prova e formazione
  • dichiarati inidonei per motivi di salute di cui all’art. 514 del Dlgs.16/04/94, n.297
  • in posizione di comando, distacco, fuori ruolo o altrimenti utilizzati
  • delle scuole all’estero
  • delle scuole militari

Ma per quali scopi può essere utilizzata?

Come si può spendere il bonus Carta del docente?

Con il bonus di 500 euro, un docente può acquistare/iscriversi:

  • libri e testi (anche in formato digitale);
  • hardware e software;
  • corsi di aggiornamento e di qualificazione delle competenze professionali (riconosciuti dal MIUR);
  • corsi di laurea (anche magistrale, specialistica, ciclo unico) inerenti al profilo professionale;
  • corsi post laurea e master universitari inerenti al profilo professionale;
  • titoli di accesso per rappresentazioni teatrali e cinematografiche;
  • titoli per l’ingresso a musei, mostre ed eventi culturali e spettacoli dal vivo;
  • iniziative coerenti con il Piano nazionale di formazione

Ogni acquisto, ricordiamo, deve essere volto all’aggiornamento e alla formazione.

Per accedere all’area online dedicata, clicca qui.

Leggi anche:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: pixabay.com

author-avatar

Veronica Conti

Classe 1998, è studentessa e insegnante di musica. Ha conseguito il Diploma di Violoncello nel 2018 e, due anni dopo, il Diploma Accademico di II Livello in Violoncello presso il Conservatorio di Cesena. Frequenta il terzo anno all'università di Urbino, Lingue e Culture Straniere profilo linguistico-aziendale, ed è tirocinante presso Docenti.it.