Certificazioni informatiche più richieste: quali sono?
Condividi l'articolo

Sai quali sono le certificazioni informatiche più richieste nel mondo dell’insegnamento?

Ne esistono diverse tipologie, ma alcune sono particolarmente utili per gli aspiranti docenti.
Inoltre, conferiscono anche punteggio nelle graduatorie.

Scopri di più!

Certificazioni informatiche: che cosa sono?

Le certificazioni informatiche sono documenti ufficiali che attestano le competenze della persona nell’ambito della tecnologia.

Si tratta di titoli sempre più richiesti nel mondo del lavoro: al giorno d’oggi, è essenziale conoscere almeno le funzionalità base/intermedie della tecnologia.

Gli ambiti dell’informatica sono numerosi, perciò esistono certificazioni di vario tipo. Per esempio, certificazioni che riguardano la dattilografia, i software grafici o i software digitali.

L’utilità delle certificazioni informatiche è duplice: da un lato, l’arricchimento del proprio curriculum; dall’altro, la certificazione delle competenze personali nell’ambito digitale.

Sono molti i giovani che al giorno d’oggi possiedono competenze specifiche e avanzate, magari grazie alle conoscenze imparate all’università.

Ma molti di questi NON hanno certificato le proprie competenze in maniera ufficiale e non possono quindi vantare un titolo universalmente riconosciuto.

Per ottenere una certificazione informatica è necessario sostenere appositi corsi riconosciuti dal MIUR. E certificare le proprie competenze è fondamentale: un titolo ufficiale vale molto, sia nel settore pubblico che privato.

Non solo: le certificazioni informatiche sono estremamente utili anche per gli aspiranti docenti.
Esse, infatti, permettono di aumentare il proprio punteggio nelle graduatorie GPS.

Ma così come nel lavoro, anche a scuola ci sono delle certificazioni che “valgono di più”.

Quali sono?

Le certificazioni informatiche più richieste

Come abbiamo detto, esistono tantissime tipologie di certificazioni informatiche: Cisco, ECDL, Eirsaf, VMware…

Ne esiste addirittura una specialistica per il Personale ATA della scuola: quella di Dattilografia.

Vi è però una certificazione maggiormente ricercata: stiamo parlando della certificazione informatica EIPASS.

Le certificazioni EIPASS, riconosciute ufficialmente dal MIUR, sono le certificazioni più utili per tutti gli aspiranti docenti che vogliono entrare nel mondo della scuola.

Oltre a certificare un livello di competenza solido nell’ambito tecnologico, le certificazioni EIPASS permettono di aumentare il proprio punteggio nelle graduatorie scuola, come le GPS.

Vediamo nel dettaglio:

  • EIPASS Teacher: 0,50 punti;
  • EIPASS 7 moduli user: 0,50 punti;
  • EIPASS Progressive: 0,50 punti;
  • EIPASS Personale ATA: 0,60 punti.

Nelle graduatorie GPS è possibile far valutare al massimo 4 certificazioni, per un totale di 2 punti.

La certificazione informatica EIPASS 7 MODULI (EIPASS LIM + EIPASS Teacher + EIPASS Tablet) ti permette di conseguire tutte le competenze necessarie. Si tratta di un corso di 400 ore complessive che ti permette di ottenere direttamente 2 punti nelle GPS.

Nelle graduatorie che comprendono migliaia di docenti (molti dei quali con parità di punteggio), possedere 2 punti in più può fare la differenza.

Le GPS però si sono appena aggiornate. La prossima apertura avverrà nel 2024.

Se non ti sei iscritto, oppure ti sei iscritto ma non sei stato convocato, ciò che puoi fare ora è migliorare il tuo punteggio.

Non farti cogliere impreparato: avvantaggiati ora conseguendo una certificazione informatica EIPASS!

Continua a leggere.
Ti spieghiamo bene come fare.

Come ottenere una certificazione informatica

Per ottenere una certificazione informatica è necessario seguire dei corsi specifici riconosciuti dal MIUR.

Docenti.it è una piattaforma che da oltre 7 anni si occupa di aiutare aspiranti docenti ad entrare nel mondo della scuola.

Proprio per questo ha attivato i corsi EIPASS: ovvero, corsi per le certificazioni informatiche riconosciuti dal Ministero.

I corsi erogati da Docenti.it sono frequentabili in modalità e-Learning.
Ciò significa che potrai seguire le lezioni in qualsiasi momento della giornata.

Non dovrai seguire degli orari precisi, non dovrai aver paura di perdere qualche lezione. Potrai infatti organizzarti come meglio preferisci, e seguire le lezioni come vuoi.

I corsi EIPASS ONLINE sono perciò consigliati a tutti coloro che studiano o lavorano, proprio perché sono gestibili in maniera del tutto autonoma.

Docenti.it offre una vasta gamma di corsi EIPASS singoli (Teacher, 7 moduli user, Progressive e Personale ATA), ma ha in attivo anche il corso EIPASS 7 MODULI comprendente EIPASS LIM, EIPASS Teacher e EIPASS Tablet (che ti conferisce ben 2 punti nelle GPS!)

Certificare le tue competenze ora significa avvantaggiarti sul tuo futuro.

Arricchisci il tuo bagaglio culturale e le tue conoscenze, formandoti al meglio come docente.

Vuoi saperne di più? Consulta la nostra pagina dedicata.

Scopri le nostre certificazioni informatiche

Le ultime notizie dal blog:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: pixabay.com