Concorso straordinario Bis: ecco perché alcuni docenti hanno perso punti
Condividi l'articolo

Fra qualche giorno inizieranno le prove orali del concorso straordinario Bis e si formeranno le graduatorie.

Il momento della compilazione della domanda è stato però decisivo: se si è commesso un errore, si può rimediare?

Ecco le motivazioni per cui alcuni docenti hanno perso punteggio.

Concorso straordinario Bis: come si forma la graduatoria?

In totale, sono state presentate 35.872 domande di partecipazione al concorso straordinario Bis, procedura destinata ai docenti della Scuola Secondaria con 3 anni di servizio.

I posti a bando sono 14.000. In alcune regioni le domande pervenute sono inferiori rispetto ai posti disponibili, ma in altre tutto sarà deciso dai punteggi della prova orale e dei titoli.

Ricordiamo che non c’è un punteggio minimo per la prova orale. A questo, saranno aggiunti i punti ottenuti in merito ai titoli presentati con la domanda entro il 16 giugno.

Le commissioni potranno distribuire il punteggio in questo modo:

  • 100 punti per la prova orale
  • 50 punti per i titoli

I docenti vincitori riceveranno prima un contratto a tempo determinato; poi dovranno affrontare la formazione, unitamente all’anno di prova e formazione.

Con esito positivo, saranno assunti in ruolo dall’a.s. 2023/24.

Nella formazione delle graduatorie, alcuni docenti potrebbero vedere un punteggio inferiore riferito ai titoli rispetto a quello che invece si sarebbero aspettati.

Perchè?

Errori nella compilazione della domanda: posso rimediare?

La principale causa della perdita di punti risiede nell’errata compilazione della domanda.

In particolare, in merito agli anni di servizio prestati.

Molti docenti hanno inserito solamente il servizio prestato negli ultimi cinque anni (a partire dall’a.s. 2017/18).

Ma questa tipologia di servizio si riferiva solamente al requisito di accesso. Infatti, erano richiesti almeno tre anni di servizio svolti negli ultimi cinque anni nelle scuole statali.

Quindi, nella domanda era necessario indicare anche gli anni di servizio svolti in precedenza, al fine di poter aumentare il punteggio.

Si può rimediare all’errore?

Purtroppo questo non è possibile. Scaduto il termine di presentazione delle domande, non è stato più possibile aggiungere titoli, anche se in possesso.

Leggi anche:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: pixabay.com

author-avatar

Veronica Conti

Classe 1998, è studentessa e insegnante di musica. Ha conseguito il Diploma di Violoncello nel 2018 e, due anni dopo, il Diploma Accademico di II Livello in Violoncello presso il Conservatorio di Cesena. Frequenta il terzo anno all'università di Urbino, Lingue e Culture Straniere profilo linguistico-aziendale, ed è tirocinante presso Docenti.it.