Corso 24 CFU online: il tempo sta per scadere…
Condividi l'articolo

Affrettati ed iscriviti subito al corso 24 CFU online: con questi crediti potrai godere di numerosi vantaggi nel futuro in vista della Riforma scolastica.

Ma non c’è più tempo per pensarci: i termini stanno per scadere!

24 CFU: cosa sono e perché ti servono ancora

Con la Riforma scolastica di Patrizio Bianchi, gli aspiranti docenti dovranno affrontare un percorso di 60 crediti e concorsi annuali per poter insegnare.

Cambiano quindi molti aspetti della formazione del docente.

L’attuale requisito necessario, i 24 CFU, saranno perciò sostituiti da ulteriori crediti.

Ma che cosa sono i 24 CFU?

Si tratta di un requisito fondamentale (almeno fino a quest’anno) per diventare insegnanti.

Questi crediti si possono acquisire in forma curricolare, aggiuntiva o extra curricolare in questi ambiti:

  • pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell’inclusione;
  • psicologia;
  • antropologia;
  • metodologie e tecnologie didattiche.

Dal momento in cui i 24 crediti sono stati considerati requisito necessario fino ad oggi, sono tantissimi gli aspiranti che li hanno già acquisiti.

Ma fortunatamente, se conseguiti entro ottobre 2022, saranno riconosciuti e “scalati” dai 60 totali.

Questo è un enorme vantaggio: chi già li possiede, potrà risparmiare tempo e fatica in futuro.

Ma c’è di più: fino a dicembre 2024 si potrà accedere ai concorsi scuola con i 24 CFU senza dover acquisire ulteriori crediti.

Ecco quindi perché ti servono ancora.

Purtroppo però c’è una scadenza: ottobre 2022. Come fare, allora?

Quando si possono prendere i 24 CFU?

Come avrai intuito, conseguire ora i 24 CFU è conveniente in vista della nuova Riforma della scuola.

Ma saranno riconosciuti solo i crediti conseguiti entro ottobre 2022.

Il tempo sta per scadere: al momento c’è un solo appello, il 30 ottobre!

E per poterlo sostenere, hai due possibilità:

  • pagare con carta di credito entro il 29 settembre
  • oppure, iscriverti alla sessione straordinaria, entro il 17 ottobre!

Nelle ultime notizie si dice anche che verrà organizzato un appello straordinario alla fine del mese di ottobre, ma ancora non esiste una data certa.

Comunque, se vuoi avvantaggiarti sul tuo futuro, devi iscriverti ora!

Corso 24 CFU online: come conseguirli?

Il modo più semplice per conseguire i 24 CFU è seguire dei corsi ONLINE.

Docenti.it, da oltre sette anni al servizio di aspiranti docenti che vogliono entrare nel mondo della scuola, ha ideato il servizio 24 CFU ONLINE in collaborazione con e-Campus.

Ciò significa che potrai seguire i corsi delle materie direttamente online.

Ma solo con Docenti.it potrai godere di ulteriori vantaggi:

  • avrai un tutor sempre al tuo fianco, che ti assisterà con un percorso di tutoraggio completo;
  • sarai seguito, passo dopo passo e assistito alle prime necessità (i nostri tutor seguono personalmente i loro corsisti e sono raggiungibili anche tramite chat di Whatsapp);
  • per ultimo, potrai beneficiare di un servizio di consulenza GRATUITO, con uno dei nostri consulenti esperti.

In questo modo, attivando il servizio, potrai ottenere consigli sul tuo futuro da docente e sciogliere ogni tuo dubbio.

L’esame finale del 30 ottobre sarà un quiz scritto a scelta multipla sulle 4 materie oggetto di studio e avrai mezz’ora di tempo per compilare ogni modulo.

Non essere spaventato dalle tempistiche: iscrivendoti oggi avrai un mese di tempo per prepararti.

E con la supervisione costante dei nostri tutor riuscirai a studiare tutto il programma al meglio.

Devi però affrettarti, mancano pochissimi giorni alla scadenza!
Se non ti iscrivi ora non potrai dare l’appello straordinario di ottobre!

Iscriviti SUBITO ai 24 CFU

Leggi anche:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: pixabay.com

author-avatar

Veronica Conti

Classe 1998, è studentessa e insegnante di musica. Ha conseguito il Diploma di Violoncello nel 2018 e, due anni dopo, il Diploma Accademico di II Livello in Violoncello presso il Conservatorio di Cesena. Frequenta il terzo anno all'università di Urbino, Lingue e Culture Straniere profilo linguistico-aziendale, ed è tirocinante presso Docenti.it.