Docenti no vax: si può richiedere il pagamento degli stipendi maturati?
Condividi l'articolo

Nei mesi scorsi, i docenti no vax che non si erano vaccinati contro il Covid erano stati sospesi dall’incarico. Una docente si è rivolta al Tribunale di Milano per chiedere il risarcimento degli stipendi maturati.

Qual è stata la sentenza? Si può essere risarciti?

Docenti no vax: richiesta di risarcimento al Tribunale

Durante il periodo di pandemia Covid sono cambiati molti aspetti del mondo scuola.

In particolare, i docenti che non si erano vaccinati erano stati sospesi dal servizio. Dal 1° aprile, però, sono rientrati a scuola svolgendo attività lontano dal contatto diretto con gli studenti.

Ma il 17 maggio 2022 al Tribunale di Milano si è svolta un’udienza su questo tema.

Una lavoratrice della scuola, sospesa perché no vax, ha richiesto il reintegro in servizio e il pagamento di tutti gli stipendi maturati.

Che cosa ha deciso il Tribunale?

Ricorso insegnanti no vax: la sentenza

Il Tribunale ha deciso di respingere le richieste della lavoratrice no vax sospesa, rigettando la petizione di pagamento degli stipendi maturati durante il periodo di sospensione.

Queste le motivazioni: la sospensione dei docenti no vax è una misura adottata in merito alla tipicità della prestazione lavorativa. Inoltre, si tratta di un provvedimento dettato dagli studi dell’autorità sanitaria.

Il personale che non si è vaccinato infatti aumenta il rischio di contagio e, perciò, è legittima la decisione di sospensione dal servizio secondo le modalità previste dalla legge.

In definitiva, il risarcimento dei danni a causa della sospensione dal servizio non è consentito.

Leggi anche:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: unsplash.com

author-avatar

Veronica Conti

Classe 1998, è studentessa e insegnante di musica. Ha conseguito il Diploma di Violoncello nel 2018 e, due anni dopo, il Diploma Accademico di II Livello in Violoncello presso il Conservatorio di Cesena. Frequenta il terzo anno all'università di Urbino, Lingue e Culture Straniere profilo linguistico-aziendale, ed è tirocinante presso Docenti.it.