GPS Graduatorie: perché chi ha un punteggio inferiore al tuo viene chiamato e tu no?

GPS Graduatorie: perché chi ha un punteggio inferiore al tuo viene chiamato e tu no?
Condividi l'articolo

Sono iniziate in questi giorni le convocazioni da GPS Graduatorie.

Al di là delle anomalie che hanno bloccato la piattaforma, molti docenti hanno riscontrato un fattore comune di perplessità e sdegno.

Alcuni docenti con punteggio inferiore al loro sono stati chiamati a lavorare, mentre chi aveva un punteggio superiore non è stato convocato.

Come mai è accaduto questo?

Lo vediamo in questo articolo.

GPS Graduatorie: sulla base di quale punteggio vengono chiamati ad insegnare i docenti?

Molti sono stati i problemi che hanno interessato la piattaforma, usata quest’anno dal Ministero per la compilazione delle domande riguardanti le supplenze.

Infatti, alcuni Uffici Scolastici che hanno pubblicato il 2 settembre, subito dopo hanno dovuto ritirare i bollettini e procedere ad una nuova riformulazione.

Gli Uffici Scolastici hanno confermato che, entro oggi, 6 settembre, avverranno le pubblicazioni su indicazioni ministeriale.

Per quanto riguarda la questione delle convocazioni avvenute per docenti che avevano un punteggio inferiore, bisogna considerare due fattori:

  • La possibilità che ci siano stati eventuali errori:
  • A chi spetta la riserva dei posti.
    La circolare n. 25089/2021, relativamente ai posti da destinare ai docenti appartenenti alle categorie di cui alla legge 68/99, ricorda che il diritto alla riserva dei posti si applica al personale docente ed educativo inserito nelle GaE e nelle GPS, come previsto dall’articolo 12, comma 12, dell’OM n. 60/2020.

Oltre le graduatorie: le convocazioni via MAD

Come già saprai, dopo aver esaurito le graduatorie, gli istituti passano a convocare gli insegnanti che hanno inviato la domanda di Messa a Disposizione.

Per questo, è importante inviare ugualmente la propria MAD, anche per chi è tutt’ora iscritto in graduatoria.
Non farlo equivale a perdere l’occasione di occupare una cattedra, nonché l’opportunità di lavorare, magari anche per l’intero anno scolastico.

Affrettati: il momento più propizio per inviare la tua MAD è ADESSO.

Invia la tua MAD online

Se vuoi approfondire l’argomento GPS Graduatorie, leggi anche:

Photo credit: Unsplash.

author-avatar

Martina Vaggi

Classe 1991, copywriter e scrittrice. Nata a Sale, un paesino in provincia di Alessandria. Scrive dall’età di 10 anni. Nel 2015 si laurea in Lettere Moderne presso l’università di Pavia. Nel 2020 pubblica il suo primo libro "Il diario del silenzio - Storie reali di quarantena" che descrive il processo di cambiamento della vita di 40 persone ai tempi del Covid. Nel 2022 si trasferisce a San Marino per lavorare come copywriter per Docenti.it