Graduatorie di Istituto prima fascia: ecco le date per poter inviare domanda

Graduatorie di Istituto prima fascia: ecco le date per poter inviare domanda
Condividi l'articolo

Gli iscritti nelle GAE, dopo aver aggiornato la propria posizione, possono finalmente presentare domanda per potersi inserire nelle Graduatorie di Istituto prima fascia.

Ecco le date e le modalità per inviare l’istanza.

Graduatorie di Istituto prima fascia: le date per potersi iscrivere

Le Graduatorie di Istituto sono composte da tre fasce:

  • la I fascia comprende i docenti inseriti nelle GAE;
  • la II fascia comprende i docenti inseriti nella prima fascia delle GPS;
  • infine, la III fascia comprende i docenti inseriti nella seconda fascia delle GPS.

I docenti iscritti nelle GAE hanno da poco aggiornato il proprio punteggio: le domande di aggiornamento sono state inviate infatti fino al 4 aprile 2022.

Fino a pochi giorni fa non si conoscevano ancora le date per poter inviare domanda di partecipazione alle Graduatorie di Istituto di prima fascia.

Ora però possiamo confermarle:

  • la domanda potrà essere presentata dalle ore 9.00 del 21 giugno 2022 alle ore 23.59 dell’11 luglio 2022.

Ma in che maniera bisogna inviare l’istanza?

Come si fa ad iscriversi nelle Graduatorie di Istituto?

La domanda per l’inserimento in prima fascia deve essere inviata in modalità telematica, compilando l’apposita sezione sulla piattaforma Istanze On Line.

Per accedere, ricordiamo che sarà necessario possedere delle credenziali SPID o CIE. In alternativa, si può utilizzare un’utenza valida per l’accesso ai servizi presenti nell’area riservata del Ministero con l’abilitazione specifica al servizio Istanze On Line.

Quante scuole si possono scegliere?

Nella domanda, gli interessati possono decidere di indicare una provincia diversa rispetto a quella con cui sono inseriti nelle GAE.

La questione è diversa per chi è iscritto nelle GAE per due province: la scelta per l’inserimento nelle Graduatorie di Istituto deve coincidere con la provincia scelta per il conferimento delle supplenze.

Dobbiamo sempre ricordare infatti che la provincia di inserimento nella prima fascia delle Graduatorie di Istituto deve coincidere con quella scelta per le GPS e per le relative Graduatorie di Istituto di II e III fascia.

Ma quante istituzioni scolastiche si possono scegliere?

Il docente può inserire fino a venti scuole di preferenza della provincia prescelta.

Fanno eccezione gli aspiranti della Scuola dell’Infanzia e Primaria, i quali possono scegliere dieci scuole di cui due circoli didattici.

Leggi anche:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: pixabay.com

author-avatar

Veronica Conti

Classe 1998, è studentessa e insegnante di musica. Ha conseguito il Diploma di Violoncello nel 2018 e, due anni dopo, il Diploma Accademico di II Livello in Violoncello presso il Conservatorio di Cesena. Frequenta il terzo anno all'università di Urbino, Lingue e Culture Straniere profilo linguistico-aziendale, ed è tirocinante presso Docenti.it.