Messa a Disposizione

I 5 plus di una MAD a pagamento: scoprili con Docenti.it

mad

Molti aspiranti docenti che decidono di ricorrere alle domande di Messa a Disposizione per candidarsi nelle scuole sono spesso indecisi: meglio una MAD gratis o un MAD a pagamento? 

Di certo preparare una domanda di Messa a Disposizione non sembra difficile. Però a volte nasconde delle insidie: ad esempio si può sbagliare a compilare una domanda. A volte potrebbe anche andare storta la consegna della MAD. Il risultato? Centinaia di candidature finiscono per essere cestinate o perdute. 

Per fortuna, esistono diversi servizi di MAD a pagamento che evitano ogni ostacolo e massimizzano le opportunità di ottenere un incarico. Se non ci credi, abbiamo elencato per te 5 plus inequivocabili della Messa a disposizione a pagamento

1° plus: un modello MAD comodo da usare

In rete sono disponibili diversi modelli di MAD. Ma qual è quello giusto? E poi: siamo davvero sicuri di saper mettere tutte le informazioni al posto giusto?

Un servizio di MAD a pagamento come quello di Docenti.it ti solleva da ogni dubbio. Dimentica le ore passate davanti a un documento di testo vuoto o incomprensibile. Grazie alla nostra modalità di redazione della messa a disposizione, puoi scegliere tra i 4 principali modelli di MAD (messa a disposizione classica, MAD sostegno, MAD personale ATA e messa a disposizione recuperi estivi) e completarli con tutte le informazioni in automatico, senza fatica e stress. Perché non provi?

2° plus: una redazione MAD senza errori

Se il primo plus non è abbastanza, allora devi sapere anche questo: se hai dubbi sulla compilazione dei modelli di Messa a Disposizione, con il nostro servizio puoi farti revisionare la domanda da un consulente esperto che ti aiuterà a correggere eventuali errori. Così avrai la garanzia di aver preparato una domanda davvero completa, coerente con la tua preparazione e senza inesattezze. 

Tra queste, ad esempio, è molto frequente l’indicazione errata delle classi di concorso. Oppure, qualcuno si dimentica di inserire dei titoli importanti come le certificazioni. Grazie ai nostri consulenti, invece, puoi star certo che non dimenticherai nulla!

3° plus: con la MAD a pagamento risparmi tempo

Chi fa una MAD gratis deve occuparsi anche della sua consegna. Un lavoro lungo e laborioso, che include diverse attività come la ricerca di tutti gli indirizzi email delle scuole a cui spedire la tua domanda. Ed essendo una cosa noiosa e complessa, rischi pure di dimenticarti accidentalmente di qualche istituto. Magari proprio quello che ha bisogno di te!

Con una MAD a pagamento potrai invece recapitare la tua MAD in pochi click, scegliendo semplicemente la provincia e il grado di istituto in cui vuoi fare le supplenze. Sarà poi il sistema automatizzato a consegnare istituto dopo istituto la tua domanda. E tu puoi dimenticare il tempo trascorso a cercare tutti gli indirizzi: ci pensiamo noi! 

invio-mad

4° plus: la MAD arriva sempre dove deve arrivare

Inviare la MAD non vuol dire per forza farla arrivare a destinazione. O almeno, questo è il rischio che corri con una Messa a Disposizione gratis. Dopo aver inviato una mail non puoi sapere se la tua candidatura è davvero giunta in segreteria. Molte scuole, poi, non amano ricevere le MAD via mail, ma esigono che siano caricate su appositi gestionali disponibili tramite link privati.

Con la Messa a Disposizione a pagamento di Docenti.it, invece, hai la certezza sia di aver consegnato la MAD, grazie al report con l’elenco delle scuole che riceverai dopo l’avvenuta ricezione, sia di veder caricata la tua MAD sui gestionali scolastici. Più di così!

5° plus: MAD a pagamento è sempre disponibile per le scuole!

E invece non è finita qui. C’è un altro plus della MAD a pagamento di Docenti.it.

Abbiamo infatti creato il primo gestionale in cui vengono archiviate tutte le MAD; un portale già utilizzato più di 12.900 gli istituti pubblici e privati per trovare i supplenti di cui hanno bisogno. Stiamo parlando dell’Elenco Nazionale Supplenti

Qui verrà conservata la tua domanda di Messa a Disposizione per tutto l’anno scolastico: così potrai aumentare le tue opportunità di trovare lavoro come supplente! Cosa aspetti allora?

Per la tua MAD a pagamento scegli la professionalità di Docenti.it!


Invia la tua MAD online
author-avatar

Scritto da Gaetano Esposito

Entrare a far parte del team di Docenti.it mi permette di ascoltare e “toccare con mano” l’esperienza di migliaia di insegnanti. Il futuro corpo docente ha l’onore di costruire la società del domani. Fare parte di questo processo per me è un privilegio.

Altri articoli che possono interessarti