Istanze On Line: cos’è e come si accede
Condividi l'articolo

Istanze On Line è un portale di servizi per il personale che lavora nelle scuole e per tutti gli aspiranti che vorrebbero lavorarci.

Fra i servizi è infatti possibile inviare domande di trasferimento, di partecipazione a concorsi, per la pensione e ancora altro.

Vediamo come accedere.

Istanze On Line (POLIS): cos’è

Istanze On Line o POLIS (Presentazione On Line delle IStanze) è un servizio web gratuito messo a disposizione dal Ministero dell’Istruzione.

Questo servizio è stato creato con l’intenzione di snellire e facilitare i processi amministrativi legati al mondo scuola.

Istanze On Line è utilizzato quindi dal personale scolastico
e da coloro che aspirano a lavorare nelle scuole.

La piattaforma permette la comunicazione diretta con la Pubblica Amministrazione.

Tra i principali procedimenti amministrativi e servizi, è possibile ad esempio:

  • presentare istanze per trasferimenti;
  • inviare domanda di partecipazione a concorsi;
  • completare la procedura per l’inserimento nelle graduatorie;
  • presentare istanze relative alla pensione;
  • visualizzare i punteggi delle graduatorie di docenti e ATA;
  • inoltrare domanda di ricostruzione carriera.

Per visualizzare e usufruire dei servizi è necessario accedere con determinate credenziali.

Vediamo quali.

Requisiti per accedere a Istanze On Line

Per accedere al portale web e usufruire dei servizi amministrativi è necessario avere delle credenziali.

In particolare, le credenziali SPID, CIE (Carta di Identità) o eIDAS.

Per accedere sono comunque necessari:

  • documento di riconoscimento valido;
  • Codice Fiscale o Tessera Sanitaria.

Ecco come ottenere le credenziali SPID attraverso una procedura gratuita:

  1. scegliere un fornitore di identità digitale abilitato dall’AgID (Aruba, InfoCert, Intesa, Lepida, Namirial, Poste Italiane, Sielte, SpidItalia, TIM);
  2. registrarsi online inserendo i dati anagrafici;
  3. creazione delle credenziali SPID;
  4. procedere al riconoscimento (online o di persona).

Solo se si è in possesso dei documenti e delle credenziali è possibile accedere ai servizi.

Registrazione

Vediamo adesso le fasi della procedura di accreditamento.

  1. cliccare su “Accedi” nella home page del sito e selezionare “Entra con SPID” o “Entra con CIE” oppure “Login with eIDAS“;
  2. inserire i dati richiesti, scegliere la domanda per il recupero del codice personale e cliccare su “Conferma“;
  3. scaricare il modulo di adesione cliccando su “Scarica modulo di adesione” e stamparlo (il modulo viene inviato anche alla email indicata tra i dati di recapito);
  4. cliccare su “Accetto” per ottenere tramite email il codice personale temporaneo, il modulo di adesione e le istruzioni per proseguire;
  5. cliccare su “Esci“;
  6. accedere nuovamente al servizio con il codice ricevuto per email ed effettuare la modifica obbligatoria del codice personale temporaneo (CPT) inserendo un nuovo codice personale (deve essere diverso dalla password);
  7. visualizzare la schermata di conferma dell’avvenuta abilitazione al servizio.

Ricordiamo che il codice personale può essere recuperato, se dimenticato, attraverso una procedura indicata direttamente su POLIS.

Le credenziali ottenute per accedere ad Istanze On Line si possono utilizzare anche per i servizi:

  • Iscrizioni online;
  • Pago in rete;
  • Portale della governance della formazione;
  • Assistenti di lingua italiana all’estero.

Hai bisogno di aiuto? Ecco i contatti per l’assistenza

Se si incontrano problemi per l’accesso al servizio Istanze On Line, è possibile rivolgersi:

  • al numero verde 080 9267603 solo per problemi relativi alla registrazione e/o all’accesso (il numero è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 18:30)
  • all’URP Ufficio Relazioni con il Pubblico, tel. 06 58494500 ed email [email protected], per informazioni relative alla presentazione delle istanze online

Contatta la redazione

Hai dubbi o domande da porre?

Scrivici a: [email protected]

Leggi anche:

Photo credit: pexels.com

author-avatar

Veronica Conti

Classe 1998, è studentessa e insegnante di musica. Ha conseguito il Diploma di Violoncello nel 2018 e, due anni dopo, il Diploma Accademico di II Livello in Violoncello presso il Conservatorio di Cesena. Frequenta il terzo anno all'università di Urbino, Lingue e Culture Straniere profilo linguistico-aziendale, ed è tirocinante presso Docenti.it.