Formazione, Master Universitari

Master per formazione docenti: aumenta punti e competenze!

master-formazione

Per fare il docente, oggi, non bastano solo titoli e requisiti. Prima di tutto, un bravo insegnante deve tenersi continuamente aggiornato per svolgere al meglio il delicato compito di formare gli studenti, e non solo trasmettere il sapere! Per questo è diventata fondamentale la formazione docenti, all’interno della quale assumono molta importanza i cosiddetti master per docenti

Vediamo insieme quali sono i vantaggi dei master, così come la loro utilità per il tuo curriculum di docente!

Perché fare formazione docenti

Il corpo docente ha un importante dovere da rispettare: il suo ruolo, negli ultimi tempi, non prevede solo l’insegnamento di una materia. Piuttosto, l’insegnante ha il compito di guidare i suoi alunni in un percorso di crescita che li renda maturi, capaci di interpretare il mondo che li circonda, e tutto attraverso competenze e skills sempre più trasversali. In più, deve farlo parlando la “loro lingua”, il che vuol dire adottare gli strumenti informatici per preparare un percorso formativo coinvolgente. Anche il docente, quindi, deve possedere nel suo bagaglio culturale e umano queste competenze tutte moderne!

Per questo il MIUR ha imposto l’obbligo della formazione docenti: una novità molto ben accolta all’interno del mondo scuola, proprio perché fondamentale per permettere ai docenti di sviluppare di un approccio didattico davvero vicino ai bisogni degli studenti.

La formazione docenti aiuta il docente a migliorare le sue competenze, ma fa anche molto altro. Ad esempio, offre l’opportunità di maturare nuovi titoli per ottenere punti in graduatoria. Più si fa formazione, più si alza il proprio punteggio e più si sale di posizione, con conseguenti maggiori possibilità di ottenere incarichi di supplenza. La formazione docenti è quindi alla base di un meccanismo virtuoso che premia gli insegnanti più competenti e pronti a dare il meglio nel proprio ruolo!

Godi di tutti i vantaggi della formazione docenti: Docenti.it ti offre diversi percorsi ad hoc per rafforzare le tue competenze e migliorare la tua professionalità!

Cosa sono e a cosa servono i master per docenti?

I master sono uno dei tasselli fondamentali nella formazione docenti.

Quando si parla di master si intendono dei corsi post-laurea che permettono il conseguimento di uno specifico numero di CFU nell’arco temporale di un anno. Esistono master di I e II livello, ma anche tipologie di master tutte speciali, come vedremo fra poco.

In generale, i master sono un modo di formarsi molto valido, perché aiutano ad approfondire le conoscenze e maturare nuove competenze nel campo dell’insegnamento. Tra i master di formazione docenti rientrano non a caso quello per BES e DSA, incentrati sulle metodologie didattiche e gli strumenti innovativi per gli alunni con bisogni educativi speciali o con disturbi specifici di apprendimento. Ma ci sono anche i master per la Didattica dell’italiano come L2, e molto altro ancora.

I master aprono quindi al docente la strada per sviluppare nuove competenze e migliorare la professionalità. Ma un master può aiutare anche in altro!

Alcuni master nascono infatti con lo scopo specifico di far ottenere a un docente l’accesso a una classe di concorso. Come ormai saprai, per accedere a una classe di insegnamento non basta il possesso di un titolo di studio (ad esempio una laurea magistrale). Molte classi di concorso richiedono infatti altri requisiti obbligatori, tra cui un numero di CFU specifico in determinati settori scientifici disciplinari. Questi CFU si calcolano sulla base del proprio piano di studi, ovvero l’insieme degli esami sostenuti durante la propria formazione universitaria: se ne manca anche solo uno, beh, non si può accedere alla classe di concorso desiderata! Per questo esistono dei master integrativi per specifiche classi di concorso, appositamente pensate per far ottenere i crediti mancanti per insegnare determinate materie. 

Ma c’è almeno un altro motivo per cui i master sono un’ottima scelta per la formazione docenti. Come abbiamo già anticipato, infatti, i master rientrano tra i titoli valutabili per l’iscrizione o l’aggiornamento delle graduatorie. Questo significa che, conseguendo un master, il docente si vede riconosciuti dei punti utilissimi ad accrescere il punteggio totale in graduatoria e scalare così le posizioni. Ogni master, infatti, accredita 1 punto nelle nuove graduatorie degli insegnanti

Vuoi migliorare le tue competenze e far crescere il tuo punteggio in graduatoria? Scopri l’ampio catalogo di master online di Docenti.it!

formazione-docenti

I master online di Docenti.it

Ora che sappiamo cosa sono i master e a cosa servono, sorge un’altra domanda. Come e dove si frequentano i master per docenti?

Ci sono tantissime possibilità, ma sicuramente quella più immediata, coinvolgente e conveniente è la modalità E-learning offerta da Docenti.it!

Il nostro portale di formazione docenti offre tantissimi percorsi formativi per insegnanti, tra cui anche i master per docenti. Da quelli di I a quello di II livello, fino a master per l’integrazione dei crediti delle classi di concorso, l’ampia offerta di formazione va incontro ad ogni esigenza del docente o dell’aspirante tale.

Oltre a tutti i vantaggi dei master, grazie ai corsi online di Docenti.it si può dedicare tempo alla formazione docenti in modo autonomo e personalizzato. Le lezioni sono infatti sempre disponibili online su una pratica piattaforma accessibile in qualsiasi momento da qualsiasi dispositivo. In più, sono sempre disponibili materiali e dispense, così come quiz e simulazioni per superare i test finali e ottenere attestati e riconoscimenti, utili per il conseguimento di CFU o di punti per le graduatorie insegnanti.

Cosa aspetti a formati con i master online di Docenti.it?


Scopri i Master di Docenti.it
author-avatar

Scritto da Marica Piva

“Se fallisci nel prepararti, ti stai preparando a fallire.” Penso che il successo del metodo di insegnamento stia nella volontà di ogni insegnante di aggiornarsi e formarsi continuamente. Completare la propria figura professionale, infatti, è un percorso di apprendimento continuo. Voglio aiutare i docenti ad affrontarlo con gli strumenti e la mentalità giusta.

Altri articoli che possono interessarti