Nomine da concorso straordinario bis: le ultime novità
Condividi l'articolo

Le prove del concorso straordinario bis procedono con fatica e si attendono ancora le graduatorie di tante Classi di Concorso.

Come si potrà avere accesso alle nomine finalizzate al ruolo?

Concorso straordinario bis: quanti posti?

Il prossimo anno scolastico è sempre più vicino e la situazione dei candidati del concorso straordinario bis non è per nulla facile.

Infatti, se mentre in alcune regioni le prove siano già state concluse, in altre si dovrà aspettare settembre.

Mancano quindi tante graduatorie di varie Classi di Concorso, alcune delle quali non saranno pronte per il 31 agosto.

Come si potranno allora assegnare i posti?

Bisogna ricordare che i posti destinati ai vincitori del concorso straordinario bis sono accantonati, per un numero pari a circa 14.000.

Non sono incusi i posti di sostegno.

Le nomine potranno essere fatte anche dopo agosto 2022?

Nomine da concorso straordinario bis: ecco come funziona

La settimana scorsa si è tenuta una riunione relativa alla creazione della circolare annuale sulle supplenze.

Si è stabilito che le nomine finalizzate al ruolo potranno avvenire anche dopo agosto 2022 proprio perché i posti del concorso straordinario bis sono accantonati e riservati.

Si terrà conto quindi anche delle graduatorie di settembre, ottobre e novembre.

In ogni caso sarà necessario stabilire un termine oltre il quale non si potranno conferire incarichi.

I vincitori dovranno seguire questo percorso:

  • conseguire i 5 CFU corrispondenti a 40 ore di formazione
  • seguire l’anno di prova e formazione (con lo svolgimento di almeno 180 giorni di servizio e 120 di attività didattiche)

Ma persistono comunque alcuni problemi.

In primo luogo, il candidato vincitore del concorso dovrà rinunciare all’eventuale supplenza avuta da GPS per accettare la nuova finalizzata al ruolo (in altra provincia/regione).

In secondo luogo, il supplente che stava lavorando su quella cattedra dovrà lasciare l’incarico “a metà”.

Si troveranno soluzioni?

Leggi anche:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: pexels.com

author-avatar

Veronica Conti

Classe 1998, è studentessa e insegnante di musica. Ha conseguito il Diploma di Violoncello nel 2018 e, due anni dopo, il Diploma Accademico di II Livello in Violoncello presso il Conservatorio di Cesena. Frequenta il terzo anno all'università di Urbino, Lingue e Culture Straniere profilo linguistico-aziendale, ed è tirocinante presso Docenti.it.