Formazione, Master Universitari

Quali sono i migliori master per docenti?

master-scuola

I master rientrano a pieno titolo tra i corsi di formazione a disposizione dei docenti per accrescere conoscenze e competenze e migliorare il proprio profilo professionale. E questo non è l’unico vantaggio, se si pensa al valore che i master rivestono all’interno delle graduatorie docenti!

Proprio così i Master sono un’ottima soluzione per formarsi come docente, ottenere punteggi e scalare la graduatoria.

Se ti stai chiedendo quali sono i migliori master che potresti seguire come insegnante, sei nel posto giusto!

I master per la formazione docenti

Da qualche anno il MIUR ha imposto l’obbligo della formazione docenti: una specie di aggiornamento professionale continuo importantissimo per un insegnante dei tempi moderni. 

La formazione docenti fornisce infatti a un insegnante tutti gli strumenti utili per svolgere al meglio la professione, ampliando il campo di conoscenze e di competenze tipiche dell’insegnamento. Preparare lezioni coinvolgenti, comprendere i bisogni degli alunni e persino esplorare nuove metodologie didattiche: grazie alla formazione, e soprattutto ai master, un docente può davvero aspirare a dare il massimo!

I vantaggi, del resto, si vedono anche sul curriculum. Aggiungere al tuo cv nuovi titoli di studio come dei master renderà sicuramente più appetibile il tuo profilo professionale, oltre che aiutarti a  maturare nuovi titoli per ottenere punti in graduatoria. Ogni master, infatti, accredita 1 punto nelle nuove graduatorie degli insegnanti

Più farai formazione, più vedrai crescere il tuo punteggio e più scalerai le posizioni in graduatoria. E le opportunità di ottenere incarichi di supplenza aumenteranno di conseguenza

Docenti.it ti offre diversi master docenti per rafforzare le tue competenze e migliorare la tua professionalità. Scoprili online!

master-docenti

Differenza tra master e corsi di perfezionamento

I master sono una delle pietre miliari della formazione docenti. Insieme ai corsi di perfezionamento, sono tra i percorsi più scelti dai docenti per aggiornarsi e maturare nuove competenze. Ma in cosa si differenziano?

Cominciamo dai corsi di perfezionamento: questi sono organizzati dalle Università per sviluppare competenze di alto livello e a migliorare la propria professionalità. I master viaggiano sugli stessi binari, ma prendendo un’altra direzione: essi, infatti, sono più articolati e complessi e permettono il raggiungimento di un elevato livello di specializzazione.

In generale, potremmo così riassumere le differenze:

 

Master

Corsi di perfezionamento

Titolo di accesso

Laurea triennale per il master di I livello o laurea magistrale per i master di II livello

Dipende dal Regolamento dell’ateneo

Titolo di studio rilasciato

Titolo di master durante il quale lo studente deve acquisire 60 CFU

Attestato di partecipazione per certificare le competenze acquisite

Durata

Minimo 1.500 ore

Variabile e senza durata minima

Punti riconosciuti dal MIUR nelle graduatorie docenti

1 punto

1 punto

 

In realtà, il Consiglio di Stato ha stabilito che è possibile equiparare i master ai corsi di perfezionamento se hanno le stesse caratteristiche formali.

Master o corsi di perfezionamento? Con la formazione di Docenti.it puoi sceglire entrambi per la tua crescita personale e professionale!

I migliori master per docenti

I master sono quindi un modo di formarsi molto valido, soprattutto per i docenti. Ma quali sono i percorsi più adatti per un insegnante?

Master metodologie didattiche per l’integrazione degli alunni con disturbi specifici di apprendimento DSA

Il master fornisce le conoscenze psicopedagogiche e le competenze didattiche necessarie per attuare un efficace processo di insegnamento verso gli studenti che hanno speciali esigenze educative.  Il corso permette un aggiornamento delle competenze basato sulle ultime ricerche in campo educativo. Il docente può così acquisire nozioni sulle nuove tecnologie di supporto alla didattica speciale e sarà capace di leggere, decodificare e pianificare un intervento per persone con disturbi specifici dell’apprendimento.

Master metodologie didattiche e strumenti innovativi per gli alunni con bisogni educativi speciali BES

Il master serve a far acquisire conoscenze psicopedagogiche e competenze didattiche necessarie per progettare, realizzare e valutare un efficace processo di insegnamento e apprendimento specificamente pensato per gli studenti che hanno speciali esigenze educative. In tale modo il corsista avrà la possibilità di leggere, decodificare e pianificare un intervento per persone con bisogni educativi speciali.

Master Didattica dell’italiano come L2

Il master si propone di dare ai corsisti una preparazione specifica nell’ambito della didattica dell’italiano come L2 e della didattica interculturale. È utile quindi a fornire competenze di tipo metodologico e didattico da impiegare in situazioni e ambiti disciplinari diversi e progettare un sistema di insegnamento capace di rispondere alle esigenze del discente e basato sul confronto tra la sua lingua di origine e la lingua seconda.

Ora che sappiamo quali sono i migliori master per docenti, la domanda sorge spontanea. Come e dove si frequentano i master per docenti?

Gli atenei offrono un’ampia scelta di master, ma sicuramente il sistema più coinvolgente e conveniente per frequentarli è la piattaforma E-learning offerta da Docenti.it!

Oltre a tutti i vantaggi tradizionali dei master, i corsi online di Docenti.it ti permetteranno di dedicarti alla tua formazione in modo autonomo e personalizzato. Potrai infatti accedere quando vuoi alle lezioni online e scaricare materiali e dispense, nonché esercitarti all’esame finale con quiz e simulazioni. Alla fine, otterrai un attestato riconosciuto dal MIUR e valido per il conseguimento di competenze e punteggio utili a scalare le graduatorie insegnanti.

Formati online con i master di Docenti.it


Scopri i nostri Master
author-avatar

Scritto da Marica Piva

“Se fallisci nel prepararti, ti stai preparando a fallire.” Penso che il successo del metodo di insegnamento stia nella volontà di ogni insegnante di aggiornarsi e formarsi continuamente. Completare la propria figura professionale, infatti, è un percorso di apprendimento continuo. Voglio aiutare i docenti ad affrontarlo con gli strumenti e la mentalità giusta.

Altri articoli che possono interessarti