News

Rinnovo contrattuale pubblico impiego: di quanto aumenterà lo stipendio docenti

Secondo il rinnovo contrattuale pubblico impiego, per la scuola dovrebbero essere previsti circa 1,7-1,8 miliardi.

Ma scopriamo di più sulle cifre previste per il rinnovo degli stipendi statali.

Rinnovo contrattuale pubblico impiego: quando l’incontro con i sindacati

L’8 settembre alle ore 9,30 è previsto l’incontro con i sindacati per il rinnovo contrattuale pubblico impiego.

Durante questo incontro, si deciderà uno dei punti più attesi per quanto riguarda il patto scuola: l’aumento dello stipendio insegnanti.

I primi conteggi dei tecnici del governo e dei sindacati di categoria fanno riferimento a 3,7 miliardi, inclusi i 400 milioni aggiunti dalla legge di bilancio 2021.
Questo dovrebbe portare ad un incremento del 4,07% della retribuzione pari a circa 107 euro medi mensili.

Da questi verranno sottratti circa 575 milioni, che serviranno a pagare:

  • L’indennità di vacanza contrattuale;
  • L’elemento perequativo (che riguarda il 40% circa del personale della scuola);
  • trattamenti accessori del personale militare e di polizia e vigili del fuoco.

Di quanto sarà l’aumento dello stipendio per il personale docente?

Per quanto riguarda l’istruzione è prevista una cifra di circa 1,7-1,8 miliardi.
Questa garantirebbe circa 87 euro di incremento medio mensile sullo stipendio, compreso l’elemento perequativo da 11,50 euro medi, previsto dal precedente Ccnl 2016-2018.

Nonostante questo, è molto probabile che i sindacati chiedano un aumento più consistente, per quanto riguarda lo stipendio del personale docente.

Se vuoi approfondire l’argomento, leggi anche:

Photo credit: Pexels.

Altri articoli che possono interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *