Formazione, InCattedra

Scopri in quale provincia hai maggiori possibilità di diventare insegnante

Vorresti dimezzare i tempi per diventare insegnante di ruolo?

InCattedra è il nuovo servizio che ti permette di scoprire in quali province hai maggiori possibilità di inserirti in graduatoria.

In questo articolo vediamo nello specifico che cos’è InCattedra e come può aiutarti a posizionarti al meglio per il prossimo aggiornamento graduatorie.

Come diventare insegnante di ruolo nel minor tempo possibile

Le graduatorie riapriranno a luglio 2022.

Se fai parte del mondo scolastico da qualche tempo, o sei in procinto di entrarci, immagino che per te questa notizia non sia inattesa.

Da settembre in poi, il percorso di molti insegnanti è strettamente in previsione con la riapertura delle prossime graduatorie.

Cosa significa questo?

Significa che ogni passo che un docente, o aspirante, muoverà da qui in avanti potrebbe avvicinarlo o allontanarlo dal suo scopo primario: inserirsi in graduatoria e ottenere in maniera più “sicura” incarichi di supplenza.

Per fare questo è necessario che tu tenga a mente questo fatto: hai bisogno di maturare punteggio per scalare le graduatorie.

Per questo motivo, ci sono dei passi che è necessario che tu compia al fine di accumulare punti.

Quali sono?

Quale percorso per diventare insegnante: scopri InCattedra

InCattedra delinea un percorso personalizzato su misura per te per massimizzare le tue possibilità di ottenere una cattedra nel mondo scuola.

Ma di concreto, che cos’è InCattedra?
(Scoprilo qui).

Stiamo parlando di un servizio innovativo, che ti consente di capire qual è la provincia migliore nella quale inserirti in graduatoria.

Per fare questo, avrai a disposizione una consulenza personalizzata di 45 minuti, dove il consulente riepilogherà, attraverso apposite domande, i tuoi percorsi di studi e di lavoro in ambito scolastico.

Una volta fatto questo, il consulente potrà verificare quali sono le classi migliori per le quali puoi insegnare, sconsigliandoti quelle già sature, dove non avresti mai possibilità di trovare incarichi.

Inoltre, approfondirà con te la questione relativa alle province: ti domanderà quali sono le province che prediligi, per poterti offrire un ampio ventaglio di possibilità.

Per te sarebbe impossibile compiere tutto questo da solo.

Questo perché, grazie ad un software che Docenti.it ha ideato, è stato possibile per noi:

  • Incrociare le graduatorie;
  • Verificare così in quale provincia hai maggiori possibilità di ottenere un punteggio più alto, se segui i nostri consigli.

Per questo, InCattedra ti indica i passi necessari affinché tu possa accumulare i punti che ti mancano per scalare le graduatorie.

Grazie a questa consulenza personalizzata, potrai avere chiaro quali corsi, certificazioni o master devi ancora conseguire per poter accumulare punteggio.

Ma, soprattutto, avrai la possibilità di capire in quale provincia avresti un punteggio più alto.

Infatti, il posizionamento delle province migliori ti consente di valutare:

  • La tua posizione attuale nelle diverse province;
  • La posizione che potresti avere in futuro se decidessi di seguire i nostri consigli.

… Il tutto, giusto in tempo per la riapertura delle graduatorie!

Ottenere un ottimo punteggio in graduatoria non è solo importante: è l’unica cosa che conta per il tuo percorso come docente.

Non farti cogliere impreparato per il prossimo aggiornamento graduatorie!

Scopri InCattedra

Leggi anche:

Photo credit: Unsplash.

Altri articoli che possono interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *