Stipendio personale ATA: quanto guadagnano i supplenti?
Condividi l'articolo

Al via le convocazioni per i supplenti a scuola: non solo docenti ma anche personale ATA.

Ma qual è lo stipendio personale ATA per i sostituti?

Supplenze personale ATA: come funziona

A metà settembre inizierà il nuovo anno scolastico per tantissimi alunni.

Le scuole stanno convocando il personale scolastico, e così anche i supplenti.

Si è parlato molto delle convocazioni per le supplenze docenti, ma poco delle supplenze del personale ATA.

Come funziona la convocazione dei supplenti ATA?

Le graduatorie ATA sono suddivise in tre fasce. Per le convocazioni si procede in questo ordine:

  • Prima fascia
  • Seconda fascia
  • Terza fascia

E quest’anno si ricorrerà a tantissimi supplenti…

I posti ATA disponibili sono 27mila, ma si parla di sole 10mila immissioni in ruolo.

Ma veniamo alla domanda principale: quando guadagna un supplente del personale ATA?

Stipendio personale ATA: quanto prendono i supplenti?

Per rispondere alla domanda, ci serviamo delle tabelle pubblicate nel Decreto 1 del 12 gennaio 2022.

Le tabelle fanno riferimento all’organico Covid (che non sarà più rinnovato).

Ecco l’importo lordo:

  • 1440 euro per i collaboratori scolastici
  • 1605 euro per assistenti amministrativi e tecnici

Come abbiamo già detto, i supplenti ATA saranno tantissimi.

Sapevi che la MAD (domanda di Messa a Disposizione) può essere inviata anche per questa tipologia di lavoro?

Come inviare la MAD ATA alle scuole?

Visto che rimarranno scoperti più di 15mila posti personale ATA, le scuole ricorreranno a tantissimi supplenti.

La MAD (Domanda di Messa a Disposizione) è un’istanza informale per rendersi disponibili ad eventuali incarichi di supplenza.

Si pensa che possa essere inviata solo dagli aspiranti docenti… ma non è così.

La MAD può essere inviata anche per ricoprire i ruoli del personale ATA.

Il modo più semplice e funzionale per candidarsi è farlo attraverso un team di docenti specializzati.

Docenti.it ha quindi creato una piattaforma che ti permetterà di inviare la MAD direttamente Online.

In questo modo eviterai di commettere errori.

In più, il sistema è davvero rapido: compila il form e sarai richiamato in meno di 48 ore da un nostro consulente!

Invia ORA la tua MAD qui

Leggi anche:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: pixabay.com

author-avatar

Veronica Conti

Classe 1998, è studentessa e insegnante di musica. Ha conseguito il Diploma di Violoncello nel 2018 e, due anni dopo, il Diploma Accademico di II Livello in Violoncello presso il Conservatorio di Cesena. Frequenta il terzo anno all'università di Urbino, Lingue e Culture Straniere profilo linguistico-aziendale, ed è tirocinante presso Docenti.it.