Supplenze da MAD: stop all’algoritmo GPS. Via libera alle domande?
Condividi l'articolo

Dicembre si conferma un mese interessante per le supplenze da MAD.
L’algoritmo continua ad assegnare incarichi da graduatorie GPS, ma…

A partire dall’anno nuovo, le MAD giocheranno un ruolo primario nell’assunzione del personale ATA e docente…

Graduatorie GPS: stop all’algoritmo?

Dicembre continua a mietere notizie sulle nuove supplenze scuola.

Infatti, a differenza delle voci di corridoio, l’algoritmo continua ad assegnare incarichi a docenti da Graduatorie GPS…

… Parliamo di cattedre che, a partire da gennaio, verranno considerate supplenze temporanee, pur risultando su posti vacanti o disponibili.
Tali supplenze (assegnate dopo il 31/12), non potranno:

  • avere come termine il 31/08, ovvero il 30/06;
  • avranno, invece, come termine ultimo la data di fine lezioni;
  • e verranno attribuite dalle graduatorie di istituto (G.I.).

E a proposito di graduatorie di istituto…

Nomine da graduatorie di istituto: a che punto siamo?

Con il presentarsi di nuove disponibilità, i Dirigenti Scolastici saranno costretti ad utilizzare le graduatorie di istituto, avendo l’Ufficio Scolastico concluso le operazioni di propria competenza.

Situazione che, per alcune Classi di Concorso (e province) si era già verificata, in seguito ad un’incapienza delle graduatorie GPS: ad eccezione del fatto che i contratti da graduatorie di istituto sono stati comunque stipulati fino al 31 agosto /30 giugno 2023.

Supplenze da MAD: quali novità?

A partire da gennaio 2023 il Miur potrebbe dare il via alle domande di Messa a Disposizione anche per gli iscritti in GPS?

Potrebbe…

Ma non è una cosa certa (ovviamente).

È ovvio, però, che vista l’estrema richiesta da parte delle scuole di supplenti per determinate Classi di Concorso (scopri quali sono le Classi di Concorso più richieste), inviare la domanda di Messa a Disposizione non è certamente una cattiva idea.

E, a conti fatti… non lo è mai.

Se il Miur deciderà o meno di annullare tale nota, non lo sappiamo…

… Quello che sappiamo, però, è che la nota in questione non è un decreto legge: non sono quindi previste sanzioni, in caso tu decidessi di inviare la tua domanda per ottenere delle supplenze da MAD.

Ed è semplicemente questo quello che ti consigliamo di fare: pensarci.

Pensa a quante occasioni può portarti una domanda di Messa a Disposizione… Se utilizzata al meglio.

Sai cosa intendiamo… vero?

Programma la tua domanda con MAD Plus

La MAD è uno strumento molto utile, che ti conferisce la possibilità di ottenere una convocazione… Se sai come usarlo.

Però… a questo punto, preferiamo essere sinceri: noi non possiamo annoverare dicembre tra i mesi migliori nei quali candidarsi con una MAD, questo è vero…

… Ma possiamo però considerarlo un ottimo mese in previsione di uno dei periodi migliori per una convocazione da MAD.
Siamo parlando delle prime due settimane di gennaio.

Le prime settimane di gennaio (quelle che seguono direttamente le vacanze natalizie) rappresentano un periodo foriero di opportunità per tutti gli aspiranti supplenti.

Questo perché, con le vacanze di Natale, molti docenti “fuori sede” tornano a casa per le feste: e rientrano ben oltre il tempo di inizio del periodo lavorativo!

E in questo lasso di tempo, rimangono sempre, ogni anno, cattedre scoperte che, puntualmente, vengono ricoperte da… docenti convocati tramite supplenze da MAD.

Quindi, in definitiva… questo è quello che ti consigliamo di fare:

programma la tua MAD per il periodo seguente alla vacanze di Natale!

Avvantaggiati rispetto a migliaia di aspiranti docenti che, come te, quest’anno cercando di entrare nel mondo scuola come docenti (o Personale ATA).

Come fare?

Se attivi ora MAD Plus, avrai diritto a 2 invii programmati e automatici della tua domanda di Messa a Disposizione!

MAD Plus è un servizio aggiuntivo dell’invio domanda di Messa a Disposizione di Docenti.it: al costo di 16 euro, potrai programmare automaticamente la tua MAD, che verrà inviata in tutti gli istituti statali della provincia da te scelta nei periodi da te indicati.

Invia la tua MAD nei periodi migliori dell'anno scolastico


Entro 24 ore lavorative dalla compilazione della tua MAD sul nostro sito, riceverai una chiamata da uno dei nostri consulenti, che si occuperà di riepilogare la tua MAD e programmarla automaticamente per i periodi da te indicati.

Le ultime notizie dal blog:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: pixabay.com

author-avatar

Martina Vaggi

Classe 1991, copywriter e scrittrice. Nata a Sale, un paesino in provincia di Alessandria. Scrive dall’età di 10 anni. Nel 2015 si laurea in Lettere Moderne presso l’università di Pavia. Nel 2020 pubblica il suo primo libro "Il diario del silenzio - Storie reali di quarantena" che descrive il processo di cambiamento della vita di 40 persone ai tempi del Covid. Nel 2022 si trasferisce a San Marino per lavorare come copywriter per Docenti.it