Messa a Disposizione

Supplenze scuola in estate con la messa a disposizione

messa-a-disposizione-scuola

Si può ottenere una supplenza anche d’estate? La risposta è sì, grazie alla messa a disposizione. E Docenti.it è qui per spiegarti come fare. Scopri come fare le supplenze scuola con una MAD!

Le occasioni per fare supplenze scuola nell’estate 2021

Solo per quest’anno, gli aspiranti docenti e i membri del personale ATA che volessero candidarsi per delle supplenze presso una scuola sono chiamati a farlo non solo a fine agosto o settembre (il periodo in cui di regola si presentano le candidature da MAD), ma già da ora.

I supplenti possono infatti inviare adesso e nelle prossime settimane le loro domande di messa a disposizione, in quanto in molte scuole sono partiti (o stanno per partire) i laboratori della Scuola in Estate, il progetto fortemente voluto dal ministro dell’istruzione Bianchi per il recupero degli apprendimenti e della socialità andati persi nel corso di due anni scolastici in pandemia.

In totale, sono 5.888 le scuole che hanno aderito al progetto:

  • 5.162 scuole statali
  • 667 paritarie
  • 59 Centri di Istruzione per gli adulti.

I moduli più richiesti riguardano il potenziamento linguistico e digitale, le competenze di Italiano e le materie scientifiche. Chi ha dunque accesso a classi di concorso di questi ambiti, avrà un’occasione importante da cogliere per ricoprire delle supplenze scuola anche in estate, trovando occupazione prima del tradizionale inizio delle lezioni.

messa-a-disposizione

Non solo Scuola Estate: la MAD per i corsi di recupero

Attenzione però: la candidatura per il Piano Scuola Estate non è da confondere con la domanda di messa a disposizione per recuperi estivi.

Si tratta di due cose molto diverse: mentre la MAD per i laboratori estivi può essere inviata solo presso le scuole che hanno aderito al progetto del ministero (e che includono diversi ordini e gradi), la MAD corsi di recupero estivi può essere indirizzata esclusivamente alle scuole secondarie di II grado.

Le scuole secondarie di II grado avviano infatti i corsi di recupero per gli studenti che non hanno ottenuto la sufficienza durante l’anno scolastico. I percorsi si attivano nei mesi di giugno-luglio e sono destinati esclusivamente a coloro che hanno manifestato carenze durante l’anno. Di solito, le materie più gettonate sono Matematica, Fisica, Latino, Italiano, Inglese.

Un aspirante docente può quindi scegliere di inviare sia una messa a disposizione per i laboratori della Scuola in Estate, sia una MAD per insegnare nei corsi di recupero estivi. Una doppia opportunità da non perdere, soprattutto per chi è rimasto senza lavoro durante questo anno scolastico, o ancora per chi vuole dedicare la sua estate agli studenti e fare sempre più pratica con il lavoro di insegnante!

Invia la Messa a Disposizione per le supplenze scuola con Docenti.it

Che tu voglia insegnare nei corsi di recupero o prendere parte ai laboratori della Scuola in Estate, la soluzione resta sempre la stessa: inviare una domanda di messa a disposizione.

Questo strumento è in effetti uno dei migliori canali di accesso all’insegnamento e alle supplenze scuola. Una MAD, infatti, ti permette di raggiungere direttamente la scuola; è il modo più semplice per entrare in contatto con la segreteria scolastica, consegnare il tuo profilo docente e prendere un primo contatto.

Per fare colpo, però, è necessario preparare una domanda perfetta, senza errori, ed essere altrettanto sicuri che la scuola riceva la nostra candidatura.

Per questo noi di Docenti.it abbiamo elaborato il servizio di messa a disposizione online: un sistema unico che ti permetterà sia di redigere una MAD corretta e completa, sia di poterla inviare a destinazione nel modo più semplice, veloce e sicuro!

Con pochi semplici click e a partire da 19€, avrai:

– Contatto entro 24h da un nostro consulente esperto per verificare insieme la tua MAD;

– Invio automatico dell tua candidatura e inserimento sui link privati delle scuole con report finale.

– Garanzia soddisfatti o rimborsati.

Compila subito la tua domanda di messa a disposizione per fare delle supplenze scuola in estate!


Invia subito la tua MAD
author-avatar

Scritto da Simona Fornace

Essere di supporto agli aspiranti docenti di tutta Italia è una delle soddisfazioni più grandi della mia attività con Docenti.it. Aiutare un insegnante ad inviare la sua MAD significa aumentare la sua possibilità di esaudire il proprio sogno di insegnare. Precisione, puntualità e affidabilità sono alla base di ogni messa a disposizione.

Altri articoli che possono interessarti