TFA Sostegno come si svolge

Il TFA Sostegno sta per iniziare.

Tra due settimane gli aspiranti docenti specializzati parteciperanno alle prove pre-selettive. 

Il 15 aprile ci saranno le prove per la scuola dell’infanzia e la scuola primaria, mentre il 16 aprile toccherà ai docenti della scuola secondaria di primo e secondo grado.

Continua a leggere

Concorso Scuola 2019, Corso di Specializzazione Sostegno, TFA… Cosa sono?

Concorso scuola 2019: facciamo chiarezza sui vari percorsi per l’abilitazione su posto comune e sul sostegno che il MIUR periodicamente attiva.

Con questo articolo vogliamo fare chiarezza sui vari percorsi per l’abilitazione su posto comune e sul sostegno che il MIUR periodicamente attiva.

Data la confusione di molti aspiranti docenti che sono poco pratici del mondo della scuola e dei suoi meccanismi, è bene fornire con questo articolo una breve guida per districarsi nel complesso mondo scolastico.

Continua a leggere

COME DIVENTARE INSEGNANTE DI SOSTEGNO NELLE SCUOLE SECONDARIE

Per capire come diventare insegnante di sostegno scuola secondaria, bisogna fare ovviamente riferimento alla Buona Scuola e in particolare alla riforma su sostegno, approvata venerdì 7 aprile 2017.

A partire dal 2019 il percorso formativo cambierà e nell’anno scolastico corrente, 2017/2018, vedremo la cosiddetta fase transitoria.

I decreti attuativi della Buona Scuola indicano che per diventare docente di sostegno bisognerà sostenere il concorso, superarlo e, infine, superare il FIT (formazione iniziale tirocinio). Un percorso di formazione che non si discosta poi molto dal come si diventa insegnanti su posto comune.

Continua a leggere

MESSA A DISPOSIZIONE INSEGNANTI DI SOSTEGNO

Per diventare insegnanti di sostegno, è indispensabile ottenere la specializzazione idonea ad occupare questo delicato ruolo.

Se ancora non l’hai ottenuta ma necessiti di punteggio per le graduatorie, è consigliabile inviare la messa a disposizione, che ti consentirà di fare esperienza come insegnante di sostegno.

Difatti le scuole sono sempre alla ricerca di supplenze che non sempre richiedono la specializzazione.

Ma di che cosa si occupano, nello specifico, gli insegnanti di sostegno.

Quali sono gli insegnanti di sostegno?

L’insegnante di sostegno è un docente specializzato nella didattica speciale per l’integrazione di alunni diversamente abili.

In alternativa, l’alunno di cui l’insegnante si andrà ad occupare, può anche essere in possesso di una certificazione, che attesti una situazione di bisogno.

Gli insegnanti di sostegno sono figure presenti in tutte le classi composte da uno o più alunni “certificati”.

Continua a leggere