Leggi tutto “TFA Online: prepararsi per il TFA Sostegno”

" />

docenti.it

TFA Online: prepararsi per il TFA Sostegno

tfa_online

Vuoi diventare insegnante di sostegno? Il primo passo per intraprendere la tua carriera da docente di sostegno è ottenere il TFA Sostegno che stabilirà definitivamente la tua abilitazione all’insegnamento.

 

Sapevi che esiste un corso di preparazione TFA Online, offerto da Docenti.it, per riuscire ad aumentare la tua possibilità di accesso al Tirocinio Formativo Attivo?

 

Di fatto il TFA Sostegno è un corso annuale, svolto tramite le Università, che permette di conseguire la propria specializzazione per l’insegnamento a studenti con problemi di apprendimento. Per ottenere l’ingresso a questo corso, vengono pubblicati dei bandi, a posti limitati, che permettono di accedere al TFA Sostegno. L’ultimo bando è il V Ciclo per il TFA Sostegno 2020 che si svolgerà proprio quest’anno ma con date ancora da definire. Un totale di più di 20.000 posti sarà a disposizione degli aspiranti docenti che vogliono conseguire la Specializzazione sul Sostegno per ottenere incarichi in graduatoria e partecipare ai concorsi scuola dedicati al Sostegno.

tfa-sostegno

Perché prepararsi con un corso TFA Online dedicato al TFA Sostegno?

Se i posti disponibili possono sembrare numerosi, in realtà non lo sono affatto. Gli aspiranti insegnanti, già Specializzati e non, concorreranno insieme per l’accesso a vari corsi TFA istituiti in tutta Italia perciò la competizione sarà molto alta. Il forte grado di competitività, sommato a requisiti di accesso estremamente stringenti fanno si che l’accesso al TFA di Sostegno non sia una passeggiata. Prepararsi al meglio è fondamentale!

Le prove preselettive del TFA Sostegno 2020

Come già anticipato, il percorso per ottenere l’abilitazione all’insegnamento per un ruolo di sostegno è impegnativo, anche a causa delle prove che anticipano l’accesso al corso vero e proprio di TFA Sostegno. 

 

Come prevede il TFA Sostegno 2020, ci saranno tre prove preselettive che potranno fungere da prima scrematura al corso. 

 

 La prima prova è costituita da un test a risposta multipla composto da 60 domande. Parte di queste 60 domande hanno anche il compito di valutare le competenze linguistiche e di conoscenza della lingua italiana dell’aspirante docente.

 

A seguito di questa prima prova, i candidati svolgeranno altre due prove (una orale e una scritta) per poter dimostrare la loro preparazione nell’ambito scolastico e della pedagogia.

 

Tutti coloro che partecipano a queste prove preselettive, saranno poi inseriti in una graduatoria, la quale sarà utile a stabilire chi potrà accedere al corso di Specializzazione TFA Sostegno in base alla propria posizione in classifica.

Quali sono i requisiti per accedere al TFA Sostegno?

È importante sapere quali sono i requisiti per accedere al TFA Sostegno. Infatti, qualora raggiunta un’ottima posizione in graduatoria attraverso le prove preselettive, dovrai avere tutte le carte in regola per poter svolgere il TFA Sostegno e avere accesso al percorso che ti condurrà verso la tua cattedra. 

 

I requisiti richiesti per accedere al TFA Sostegno sono determinati dall’articolo 5 commi 1 e 2 del Decreto Legislativo 59 del 2017.
Gli aspiranti docenti di sostegno dovranno:
essere in possesso di una Laurea Magistrale, Specialistica o Vecchio Ordinamento che dia accesso ad almeno una Classe di Concorso.
• verificare di aver conseguito, durante il proprio percorso di studi, tutti gli esami necessari per ottenere una Classe di Concorso.
essere in possesso dei 24 CFU nelle discipline Antropo-Psico-Pedagogiche e nelle Metodologie e Tecnologie Didattiche (conseguiti sia durante il proprio percorso di studi oppure in forma extracurricolare).

 

Scopri come Docenti.it prepara al meglio tutti gli aspiranti docenti che vogliono acquisire i 24 CFU. Un’assistenza completa e una piattaforma online garantiscono la migliore preparazione agli esami!

 

I 24 CFU sono un requisito fondamentale e obbligatorio. Solo ai docenti che sono già in possesso dell’abilitazione all’insegnamento o del ruolo non saranno richiesti.

Come si svolge il TFA Sostegno?

Una volta superate con successo le prove preselettive e ottenuto l’accesso al TFA Sostegno, chi ambisce a diventare insegnante di sostegno dovrà svolgere un corso della durata di 8 mesi nelle Università Pubbliche Italiane. Con una percentuale dell’80% di presenze (le assenza consentite sono il 20% delle ore totali previste), il candidato può affrontare un esame finale, il quale gli consentirà finalmente di partecipare ai concorsi ed entrare in graduatoria su ruoli di sostegno.

Prepararsi con un corso online TFA

TFA-online-insegnante-sostegno

Come hai potuto vedere, diventare docente di sostegno può non essere un percorso semplice ma, con un’adeguata preparazione, tutte le prove e gli esami previsti possono essere svolti con tranquillità, consapevolezza e, soprattutto, con una maggiore probabilità di successo. 

 

Il Corso Online di Docenti.it dedicato al TFA Sostegno è il primo punto di partenza per ogni aspirante docente con la volontà di partecipare alle prove preselettive e ad ogni successivo concorso per l’ottenimento di un incarico di sostegno. Tutto il materiale didattico disponibile online e il sostegno di Docenti.it è strutturato e finalizzato alla migliore preparazione degli insegnanti secondo le specifiche richieste del MIUR. La possibilità di apprendere un metodo di studio, di sviluppare una migliore organizzazione delle nozioni e degli argomenti in programma, di esercitarsi con tecniche mnemoniche hanno aiutato moltissimi docenti nella loro identità di docente. L’insegnamento di sostegno richiede l’apprendimento e il potenziamento di tutte queste capacità. Oggi, puoi svolgere un corso online in grado di prepararti al meglio nell’affrontare tutte le procedure concorsuali e affrontare i tuoi incarichi di sostegno con la giusta attitudine.

 

Ogni aspirante insegnante di sostegno, non solo avrà a disposizione la migliore selezione di materiale didattico ma potrà anche sfruttare l’occasione per formare se stesso come docente, seguendo i metodi e le tecniche più utili per apprendere ed insegnare agli studenti con condizioni di disabilità. 


Consegui i 24 CFU e accedi al TFA Sostegno 2020