Concorso straordinario bis: pubblicati gli interpelli per la ricerca di docenti
Condividi l'articolo

Fino al 16 giugno è possibile inviare domanda di partecipazione al concorso straordinario bis. In questi giorni si stanno cercando docenti per formare le commissioni giudicatrici.

Ma come funziona?

Ecco gli avvisi pubblicati per cercare i commissari.

Concorso straordinario bis: come si formano le commissioni?

C’è ancora tempo per presentare domanda di partecipazione al concorso straordinario bis: il termine è il 16 giugno 2022.

Il concorso, destinato alla Scuola Secondaria, è previsto per coloro che hanno già maturato tre anni di servizio. La prova concorsuale è unica ed è orale.

Le commissioni giudicatrici della prova e dei titoli sono regolate dal Decreto n. 108 del 28 aprile 2022 e, proprio in questi giorni, alcuni USR hanno pubblicato gli avvisi per gli interessati a farne parte.

Ecco come funziona.

Per inserirsi in commissione, l’aspirante deve inviare la domanda secondo le procedure e le tempistiche indicate nell’avviso ufficiale. Deve ovviamente possedere anche i titoli necessari richiesti.

Più nello specifico, l’aspirante deve essere un docente confermato in ruolo in un’istituzione scolastica statale, con almeno cinque anni di anzianità nella specifica Classe di Concorso.

Inoltre, deve presentare titoli o esperienze documentate in merito all’utilizzo delle tecnologie e della comunicazione didattica.

L’istanza può essere però inviata solamente per la regione sede di servizio dell’aspirante e, in caso di aspiranti collocati a riposo, per la regione di residenza.

Vediamo ora come si struttura la commissione.

Struttura delle commissioni d’esame

Le commissioni giudicatrici sono così composte:

  • sono guidate da un Presidente, che è un professore universitario o un dirigente tecnico o un dirigente scolastico
  • sono formate da due docenti
  • presentano un segretario, ovvero un lavoratore del personale amministrativo appartenente alla seconda area o superiore (aree del comparto Istruzione e Ricerca)

Si possono poi nominare anche dei membri aggregati per l’accertamento delle abilità dei candidati in merito alla lingua inglese. Si tratta quindi di docenti titolari di quello specifico insegnamento.

Questa nomina non avviene se all’interno della commissione vi sono componenti con titolo di accesso alle CdC A-24 o A-25 per la lingua inglese.

Elenco degli interpelli

Alcuni USR hanno già pubblicato gli interpelli per la ricerca dei commissari.

Ecco l’elenco:

Leggi anche:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: pexels.com

author-avatar

Veronica Conti

Classe 1998, è studentessa e insegnante di musica. Ha conseguito il Diploma di Violoncello nel 2018 e, due anni dopo, il Diploma Accademico di II Livello in Violoncello presso il Conservatorio di Cesena. Frequenta il terzo anno all'università di Urbino, Lingue e Culture Straniere profilo linguistico-aziendale, ed è tirocinante presso Docenti.it.