Docenti GPS graduatorie: ecco i quadri di riferimento per il colloquio
Condividi l'articolo

I docenti GPS assunti nell’a.s. 2021/22 con contratto a tempo determinato stanno per affrontare il colloquio per l’immissione in ruolo.

Ma a che cosa serve?

Ecco in che modo si verrà valutati.

Docenti GPS neoassunti: come funziona il colloquio?

Essere assunti da GPS non significa diventare automaticamente docenti di ruolo.

Infatti, i docenti GPS neoassunti ottengono prima un contratto a tempo determinato durante il quale svolgono l’anno di formazione e prova.

Poi devono sostenere la prova disciplinare, ovvero un colloquio finale finalizzato all’immissione in ruolo.

E proprio in questi giorni gli insegnanti assunti da GPS nell’a.s. 2021/22 stanno concludendo l’anno di formazione e prova.

Dovranno perciò sostenere molto presto il colloquio finale davanti al Comitato per la valutazione dei docenti.

In realtà il parere del Comitato non è vincolante: è il Dirigente Scolastico a confermare o meno in ruolo il docente.

Recentemente il Ministero ha reso noti i quadri di riferimento per la valutazione dei candidati nella prova disciplinare.

Ecco come funziona.

Colloquio docenti neoassunti GPS: i quadri per la valutazione

Il “colloquio di idoneità” verrà svolto entro il 31 luglio 2022.

Ecco che cosa si valuterà:

  • per il posto comune, il possesso e corretto esercizio delle competenze culturali e disciplinari riguardanti le discipline di insegnamento specifiche, rispetto agli obiettivi di apprendimento previsti dai vigenti ordinamenti;
  • per il posto di sostegno, il possesso e corretto esercizio delle conoscenze e competenze finalizzate a una progettazione educativa individualizzata, nel rispetto dei ritmi e degli stili di apprendimento e delle esigenze di ciascun alunno.

Riportiamo qui le tabelle di valutazione della Scuola dell’Infanzia:

Queste quelle della Scuola Primaria:

Infine, le tabelle di valutazione della Scuola Secondaria:

Leggi anche:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: pexels.com

author-avatar

Veronica Conti

Classe 1998, è studentessa e insegnante di musica. Ha conseguito il Diploma di Violoncello nel 2018 e, due anni dopo, il Diploma Accademico di II Livello in Violoncello presso il Conservatorio di Cesena. Frequenta il terzo anno all'università di Urbino, Lingue e Culture Straniere profilo linguistico-aziendale, ed è tirocinante presso Docenti.it.