Valutazione piano di studi: perché è così importante?

Valutazione piano di studi: perché è così importante?
Condividi l'articolo

La valutazione del piano di studi permette di avere un quadro complessivo sulle proprie Classi di Concorso e sui CFU necessari per accedervi.

Diventare insegnante oggi: i requisiti

La valutazione del piano di studi permette di avere un quadro complessivo
sulla propria posizione accademica.

Inoltre, consente di maturare maggiore tranquillità nell’ottica di avviare la propria carriera d’insegnamento.

Il servizio di valutazione del piano di studi non viene mai preso molto in considerazione.

Questo perché spesso vi è molta confusione sui quali siano i requisiti necessari per diventare insegnante.
E anche su quali siano i principali titoli che un docente deve possedere a tale scopo.

In realtà, quando parliamo di diventare insegnanti al giorno d’oggi, noi sappiamo benissimo che i requisiti indispensabili sono: una Laurea magistrale (o specialistica o Vecchio ordinamento)
che dia accesso ad almeno una Classe di Concorso completa e i 24 CFU
.

Questi sono, attualmente, i requisiti indispensabili per diventare insegnanti oggi.

I 24 CFU, inoltre, sembrano essere solo temporanei, dal momento che la riforma Bianchi sta per essere approvata (con i suoi 60 CFU e quanto ne consegue).
Ma questa è un’altra storia…

Rimaniamo focalizzati sul tema:

perché è necessario che un neolaureato o aspirante docente faccia valutare il proprio piano di studi?

Valutazione piano di studi: perché farla?

Ottenere una valutazione del piano di studi significa acquisire maggiore consapevolezza
circa le proprie Classi di Concorso e i CFU mancanti.

Capire quali CFU mancano al docente è molto importante perché per accedere ad una Classe di Concorso completa sono necessari determinati crediti che non sempre la laurea magistrale conferisce.

Grazie alla valutazione del piano di studi, il neolaureato o il docente (o l’aspirante tale) può valutare quali esami aggiuntivi deve integrare per poter completare la propria Classe di Concorso. 

Come abbiamo già detto, la laurea magistrale, infatti, non sempre basta
al fine di accedere ad una Classe di Concorso completa. 

Talvolta, è necessario acquisire altri crediti, indispensabili per poter completare la propria CdC. 

Verifica QUI se hai tutti i CFU

Perché la valutazione del piano di studi è così importante per un docente o aspirante?

Perché, semplicemente, senza questa verifica, il docente non potrà conoscere la propria posizione nel mondo scuola: non potrà sapere se deve integrare CFU aggiuntivi.

Ricordiamo, infatti, che, se il docente è in possesso di un titolo di laurea magistrale
che non completa la sua Classe di Concorso,
non potrà accedere alle graduatorie provinciali per le supplenze (GPS)
e nemmeno ai concorsi scuola. 

Per poter diventare insegnante è infatti necessario l’ottenimento dell’abilitazione: ed essa si consegue solo ed unicamente superando un concorso scuola. 

Questo è il motivo principale per il quale è strettamente necessario eseguire una valutazione del proprio piano di studi, per poter maturare maggiore consapevolezza circa la propria posizione nel mondo scuola. 

Se sei un neolaureato o aspirante docente e vuoi sapere come fare per ottenere una valutazione del tuo piano di studi…

… Continua a leggere!

Come ottenere una valutazione

Ottenere una valutazione del tuo piano di studi è molto semplice.

Docenti.it ha ideato un servizio funzionale a tale scopo, che ti consente di:

  • compilare il tuo piano di studi online e inviarlo direttamente;
  • attendere 24h lavorative per ricevere la nostra risposta;
  • dopodiché, sarai ricontattato da un nostro operatore, che valuterà il tuo piano di studi e saprà indicarti se hai effettivamente tutti i CFU necessari per accedere a quella Classe di Concorso oppure se dovrai integrarne altri.

Ovviamente, il servizio di valutazione del piano di studi non è gratuito: è un servizio e, come tale ha un costo.

Con soli 47 euro potrai ottenere una valutazione specifica della tua attuale situazione per quanto concerne il mondo dell’insegnamento.

Docenti.it opera nel settore scuola da oltre 7 anni: in tutto questo tempo abbiamo aiutato neolaureati e aspiranti docenti a diventare insegnanti.

Se vuoi davvero capire qual è la tua posizione
all’interno del lungo percorso verso l’insegnamento, allora…

Verifica ora il tuo piano di studi

Contatta la redazione

Hai dubbi da porci o domande riguardo il servizio di valutazione piano di studi?

Puoi contattare la nostra redazione a questo indirizzo: [email protected]

Riceverai una risposta alle tue domande nel breve tempo possibile.

Vuoi rimanere aggiornato con le ultime notizie?
Leggi anche:

E seguici su Facebook e Instagram.

Photo credit: Pixabay

author-avatar

Martina Vaggi

Classe 1991, copywriter e scrittrice. Nata a Sale, un paesino in provincia di Alessandria. Scrive dall’età di 10 anni. Nel 2015 si laurea in Lettere Moderne presso l’università di Pavia. Nel 2020 pubblica il suo primo libro "Il diario del silenzio - Storie reali di quarantena" che descrive il processo di cambiamento della vita di 40 persone ai tempi del Covid. Nel 2022 si trasferisce a San Marino per lavorare come copywriter per Docenti.it