Graduatorie GPS, conferma al 15 luglio: è possibile aggiungere un nuovo servizio?
Condividi l'articolo

I docenti delle Graduatorie GPS prima e seconda fascia possono presentare la domanda entro il 15 luglio per confermare la prestazione del servizio dopo il 31 maggio.

Ma possono aggiungere un nuovo servizio?

Graduatorie GPS: come inserire un nuovo contratto?

Da Istanze Online è ora possibile inviare la domanda per confermare il servizio accedendo con le credenziali:

  • del Sistema Pubblico di identità digitale (SPID);
  • della Carta di Identità Elettronica (CIE);
  • di un’utenza valida per l’accesso ai servizi presenti nell’area riservata del Ministero con l’abilitazione specifica al servizio “Istanze on Line (POLIS)”.

Nella domanda che si potrà compilare fino al 15 luglio non è possibile però aggiungere un nuovo contratto, a quanto dichiarato entro il 31 maggio.

Se non si inoltra la domanda

Il servizio che sarà preso in considerazione è quello svolto al 31 maggio.

In ogni caso il Ministero nella FAQ n. 36 cita che:

Qualora detto servizio concorra alle tre annualità previste per la partecipazione alle graduatorie di sostegno di seconda fascia, l’aspirante, inserito con riserva entro il termine di presentazione istanze, in assenza dei 180 giorni di servizio perderà il diritto a partecipare alla seconda fascia di sostegno.

Perché dopo l’inoltro la domanda presenta solo l’ultimo servizio?

Sebbene la scuola polo (o l’ufficio Scolastico) abbia a disposizione l’intera domanda, il servizio da confermare è sempre e solo l’ultimo.

Infatti si tratta del servizio per il quale è stato dichiarato il contratto in essere al 31 maggio e quindi oggetto dell’istanza.

Seguiranno aggiornamenti.

Leggi anche:

Photo credit: pixabay.com

author-avatar

Francesca Renzetti

Mi occupo di copywriting dal 2007. Inizio il mio viaggio dal web per poi approdare a tutte le sfumature di questa professione: dalla realizzazione di testi per depliant o brochure, all’ideazione di campagne pubblicitarie, ai testi di radiocomunicati e articoli redazionali. In particolare scopro che mi piace comunicare l’anima di un Brand ed usare le parole per farlo vibrare nelle persone!