Mancano docenti per influenza e Covid. Le scuole ricercano supplenze da MAD
Condividi l'articolo

In queste settimane di rientro molte sono le assenze dei docenti a causa di influenze e Covid: per questo motivo, oggi le scuole stanno ricercando urgentemente supplenze da MAD.

Supplenze da MAD: le scuole ricercano supplenti…

Le prime due settimane di gennaio sono state premonitrici di quello che sarebbe successo: mai così tante assenze di docenti per influenze e Covid.

L’influenza australiana sta facendo furore anche nei corridoi scolastici e nelle aule, dove decide e decine di docenti ammalati sono ormai confinati a casa, impossibilitati dall’andare a lavoro.

E adesso… tocca ai supplenti intervenire!

Le scuole hanno il loro bel da fare, ultimamente, nella ricerca di personale supplente da arruolare e da inserire nel loro organico…

Come funzionano le supplenze da MAD

Se già gennaio era un periodo molto favorevole per le convocazioni da domande di Messa a Disposizione, questa influenza aggressiva lo ha reso un periodo molto idoneo per candidarsi con una MAD.

Se stai cercando opportunità lavorative…
… O sei un aspirante docente che aspettava l’occasione buona per candidarti…

Sappi che sei nel periodo giusto!

Gennaio rappresenta, infatti, uno dei periodi migliori per candidarti con una domanda di Messa a Disposizione!

Compila la tua MAD ADESSO!

Uno dei nostri consulenti esperti ti ricontatterà entro 24h lavorative dall’invio della tua MAD!

La tua domanda verrà controllata e ripulita da ogni errore di compilazione e inviata automaticamente dal nostro gestionale a tutti gli istituti statali della provincia da te scelta.

Quando si viene chiamati da MAD

Ci sono alcuni periodi maggiormente indicati per le convocazioni da MAD.

E uno di questi è gennaio: le prime due settimane di questo mese, infatti, sono sempre molto propizie per qualunque aspirante docente che voglia mettersi alla prova e candidarsi con una domanda di Messa a Disposizione.

Ma questo non vale solo per la questione che riguarda i giorni di malattie prese dai docenti per via di influenza e Covid: il mese di gennaio rappresenta un periodo molto buono anche per il fatto che molti docenti di ruoli tardano il rientro al lavoro, dopo le feste.

Infatti, sono sempre molti i docenti che rincasano al sud per le vacanze natalizie: gli stessi che, successivamente, rientrano due settimane o più dopo le festività.

Questo lascia una marea di cattedre scoperte.

Cattedre che possono essere “coperte” da te o da qualunque supplente si candidi.
Con una domanda di Messa a Disposizione.

Compila la tua MAD qui

Docenti.it invia la tua MAD a tutti gli istituti statali della provincia da te scelta a partire da 19 euro per provincia e grado di istruzione.

Affidandoti a noi avrai un team di specialisti esperti, che ti aiuteranno e ti assisteranno durante la fase di compilazione e invio della tua domanda.

Al termine dell’invio automatico della tua MAD tu riceverai un REPORT con indicate tutte le scuole che hanno ricevuto la tua candidatura.

Il servizio è tutelato dalla garanzia Soddisfatti o rimborsati: questo significa che se non riceverai il servizio adeguato, tu sarai rimborsato dell’intero importo speso!

Leggi gli ultimi articoli:

Photo credit: pixabay.com

author-avatar

Martina Vaggi

Classe 1991, copywriter e scrittrice. Nata a Sale, un paesino in provincia di Alessandria. Scrive dall’età di 10 anni. Nel 2015 si laurea in Lettere Moderne presso l’università di Pavia. Nel 2020 pubblica il suo primo libro "Il diario del silenzio - Storie reali di quarantena" che descrive il processo di cambiamento della vita di 40 persone ai tempi del Covid. Nel 2022 si trasferisce a San Marino per lavorare come copywriter per Docenti.it