Messa a Disposizione

Messa a Disposizione: entro quando inviarla?

Messa a Disposizione: entro quando è necessaria inviarla?

Molti docenti si chiedono se esistono delle scadenze entro le quali inviare la loro MAD, preoccupati dal fatto che le scuole non accettino più la loro candidatura dopo un limite di tempo.

In questo articolo vedremo se effettivamente la MAD è sottoposta a limiti e restrizioni temporali.

Messa a Disposizione, entro quando è necessario inviarla?

Sono molti i docenti che ci pongono questa domanda.

Spesso ci viene chiesto se esistono delle scadenze per l’invio della loro MAD.
Ovvero, se esistono dei termini entro i quali la MAD viene accettata dalle scuole e termini fuori dai quali viene esclusa.

Chiariamo subito questo: non esistono date o termini entro i quali deve essere inviata la MAD.
La domanda per accedere alle scuole come supplente può essere inviata in tutto l’arco dell’anno scolastico.

Esistono ovviamente, dei periodi più favorevoli, dei quali abbiamo parlato in maniera approfondita in questo articolo.

Sono periodi nei quali le segreterie scolastiche ricercano attivamente docenti per le cattedre lasciate scoperte.
Una di questi, è senza dubbio il periodo di settembre, dove gli istituti cercano supplenti per sopperire alla mancanza di personale.

Si tratta di un problema abbastanza comune, che la scuola italiana affronta ogni anno.

Capita spesso, infatti, che a settembre le segreterie si ritrovino a ricercare supplenti, nel tentativo di coprire le cattedre rimaste scoperte.

Quindi, se hai intenzione di inviare la tua MAD ma ancora non l’hai fatto, non perdere tempo!

Settembre è uno dei periodi migliori per candidarsi nelle scuole.

Invia la tua MAD online

Se vuoi approfondire l’argomento, leggi anche:

Photo credit: Pexels.

Altri articoli che possono interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *